lunedì 24 dicembre 2007

AUGURI DI BUON NATALE

IL SEGRETARIO, A NOME DI TUTTA LA DIRIGENZA,AUGURA AI CALCIATORI, AL MISTER,AI TIFOSI E ALLE LORO FAMIGLIE TANTI CORDIALI AUGURI DI BUON NATALE E DI FELICE 2008.
UN AUGURIO SPECIALE VA A TUTTO IL MONDO SPORTIVO E A TUTTI I MONASTERACESI NEL MONDO CON LA SPERANZA CHE QUESTO SANTO NATALE SIA DAVVERO PORTATORE DI PACE DI SERENITA' E DI FRATELLANZA PER TUTTI.

CON AFFETTO IL SEGRETARIO MOTTOLA GIOVANNI

14°giornata Petrizzi-Monasterace 1-0

Brutta sconfitta x i ragazzi di mister Regolo,non presente in campo x motivi di famiglia,che non sono riusciti a recuoerare dopo la rete dei locali anche se si sono battuti fino all'ultimo come spesso succede.I ragazzi hanno giocato bene contro una buona formazione anche se qualcuono,tipo Spadola ma sopratutto Bavaro,si è fatto prendere dal nervosismo.Infatti Bavaro con la sua espulsione ha lasciato x quasi un'ora i suoi compagni in 10 e già in svantaggio.
anche se siamo a Natale non posso non parlare dell'arbitro.Infatti il sig.DiMaro ha confermato il sospetto che gli arbitri di Cosenza e Provincia non vedono di buon occhio i Monasteracesi e non si sa perchè.Noi continuiamo a fra presente questa situazione di insoddisfazione agli Organi Competenti ma la risposta è una sola:arrivano ancora arbitri di Cosenza.Questo non è razzismo e ne intolleranza perchè io a Cosenza ci vado x studiare e dal punto di vista civile e umano il popolo cosentino è uno dei migliori a livello nazionale ma dal punto di vista arbitrale lasciano molto a desiderare.
Prossimo incontro domenica 6 Gennaio contro il San Pietro a Maida a Monasterace.
Buone feste

giovedì 20 dicembre 2007

TRASFERTA DI PETRIZZI

Domenica 23/12/2007 alle ore 14,30 il Monasterace affronterà presso lo stadio di Petrizzi la formazione locale. Per l'assenza del mister per motivi familiari la squadra sarà affidata al D.G. Ussia, il quale provvederà a schierarla in campo. Sarà certamente un'incontro non facile, la partita sarà dura ma i ragazzi di mister Regolo sapranno essere all'altezza della situazione come sino ad ora hanno sempre dimostrato. Ci sarà qualche assenza di qualche giocatore, ma quelli che li sostituiranno sapranno cavarsela alla grande. SIETE FORTI RAGAZZI

mercoledì 19 dicembre 2007

Monasterace-Marina di Cz 3-0

Per la terza volta consecutiva i ragazzi di mister Regolo riescono ad uscire imbattuti dal terreno di gioco.Con una prestazione maiuscola di tutti i ragazzi e con la rete di Coniglio G. e la dopietta di Valente(ora arrivato a 13 reti)si è riusciti a battere una squadra giovane ma ben messa in campo.Si è giocati su un campo difficile allagato e infangato ma si è giocato regolarmente senza particolari problemi cosa non successa sulla maggior parte dei campi calabresi.
Ultimo incontro del 2007 sarà domenica 23 a Petrizzi contro la locale formazione.

venerdì 14 dicembre 2007

AMICHEVOLI NELLE FESTIVITA' NATALIZIE

Saranno certamente organizzate durante lo stop natalizio delle amichevoli per mantenere la forma e gli allenamenti. Nei prossimi giorni saranno comunicate ai calciatori le date possibili e le società che prenderanno parte alle amichevoli.

AVVISO AI CALCIATORI

SI PORTA A CONOSCENZA DEI CALCIATORI RINUNCIATARI ALLA CONTINUAZIONE DEGLI ALLENAMENTI CHE DOVRANNO IMMANCABILMENTE CONSEGNARE/RESTITUIRE L'ABBIGLIAMENTO CHE HANNO RICEVUTO IN DOTAZIONE PERCHE' ALTRI CALCIATORI NE SONO SPROVVISTI. NON E' UNA RIPICCA CONTRO NESSUNO, AL CONTRARIO CERCARE DI FAR CAMBIARE IDEA E RITORNARE AD ALLENARSI E RENDERSI UTILE PER LA SQUADRA. ALTRO PUNTO IMPORTANTE E CHE A QUALCUNO MANCA PARTE DELL'ABBIGLIAMENTO E L'ORDINAZIONE PER UNO O POCHI CAPI E' MOLTO DIFFICILE. CONFIDIAMO NELLA COLLABORAZIONE DI TUTTI. GRAZIE

TELESPAZIO CALABRIA

Nella giornata di sabato 15/12/2007 alle ore 19,30 il giornalista di Telespazio Dott. Latella ha invitato il D.G. Ussia alla trasmissione presso la sede Tv a Catanzaro per un'intervista sul campionato. L'invito è stato esteso anche a tutta la squadra.

giovedì 13 dicembre 2007

SPOGLIATOI

Nella giornata di martedì 11 dicembre i calciatori tranne 6 elementi non hanno dato luogo agli allenamenti previsti per le condizioni pessime dello spogliatoio. La società Monasterace intende far sapere ai propri calciatori che nelle giornate di venerdì 7, sabato 8, domenica 9, lunedì 10, lo stadio era occupato come al solito dalla scuola calcio Don Bosco, il quale era responsabile della pulizia relativa, ma come al solito il Responsabile della stessa demanda la propria colpa alla dirigenza dell'Usd Monasterace. Il D.G. Andrea Ussia, ha raggiunto telefonicamente il Responsabile della scuola calcio con il quale dopo un diverbio telefonico si è arrivati alla decisione che nella giornata di sabato prossimo 15 dicembre lo spogliatioio di pertimenza dell'Usd Monasterace sarà chiuso mediante una nuova serratura.

AMICHEVOLE CON IL MARINA DI GIOIOSA

Oggi alle ore 18,00 presso lo stadio comunale di Marina di Gioiosa sarà disputata un'amichevole tra la stessa e l'Usd Monasterace. Sarà certamente un buon test di prova e di continuità per i ragazzi di mister Regolo, provenienti da una bella in tutti i sensi di vittoria dal comunale di Cropani. Si spera che continui il bel gioco e le grandi prestazioni degli stessi calciatori.

LOTTERIA

Sarà approntata quasi certamente sabato 15 dicembre prossimo una lotteria per la raccolta di fondi per l'usd Monasterace. Sarà ricca di premi, e tutti di valore, quindi si cerca di poter dare un aiuto in più per le casse della stessa. L'estrazione dovrà avvenire entro qualche giorno prima della ricorrenza della Santa Pasqua. Comunque nei prossimi giorni ci saranno ulteriori chiarimenti in merito. Il prezzo dei biglietti sarà fissato nell'importo di € 1,00.

FESTIVITA'

In occasione delle prossime festività del Santo Natale, la società insieme ai calciatori intende passare una serata insieme per lo scambio di auguri. Nei prossimi giorni sarà concordata insieme la data e il luogo.

martedì 11 dicembre 2007

VITTORIA UTILE X ALLONTANARE LE POLEMICHE

La vittoria sul Cropani deve essere vista come un incoraggiamento x i ragazzi,soprattutto per i più giovani,a continuare così perchè quello che stanno facendo è eccezionale,infatti ricordiamo che quasi tutti i "Fuori quota''sono esordienti in una categoria difficile come la Prima e dopo tutto stanno giocando come veterani non solo rispettando gli avversari ma facendosi rispettare senza nessun segno di violenza,come spesso succede, ma giocando a pallone come si deve.Per molti i fuoriquota sono visti come impedimenti x il buon gioco ma quando si ha in una squadra gente come Polimene,Diaco e il neo arrivato Marino non c'è che dire sono forze della natura.L'unica cosa da fare con questi ragazzi è quella di lasciarli giocare in pace senza iniziare a riempirli con possibilità di giocare in squadre più blasonate dove poi magari non hanno possibilità di giocare continuamente.
Concludo dicendo che quando si perde è inutile diventare tutti professori,invece si deve stare vicino ai ragazzi,perchè come detto prima essendo giovani devono giocare tranquilli e i buoni risultati continueranno ad arrivare,ricordando che anche quando si cerca di attaccare la dirigenza vengono attaccati di conseguenza anche i ragazzi e questo non lo meritano.
w ragazzi il vostro segretario

VITTORIA A CROPANI

Il Monasterace si impone a Cropani per 2-0. Sembra lontana ormai la crisi che aveva attanagliato due domeniche scorse i ragazzi di mister Regolo. Una bella vittoria, gran gioco espresso dai ragazzi, sotto la guida attenta dalla panchina del mister. E' stata una giornata eccezionale, un bel gioco espresso dalla compagine monasteracese che ben disposta in campo ha avuto ragione di un Cropani un po spento sia come gioco che come morale.

giovedì 6 dicembre 2007

RISPOSTA AL COMMENTO

Quali scuse devono arrivare ancora caro momo design. Il sottoscritto non ha da chiedere scusa a nessuno e per nessuna cosa. A cosa ti riferisci io non lo so se puoi farmi capire mi fai un grosso piacere. Quanto se abbia funzionato la pizza credo di sì, e credo che e lo dico veramente con amarezza che stai dimostrando di essere un elemento di disturbo ed anche immaturo.

lunedì 3 dicembre 2007

11°giornata:Monasterace-S.Calogero 2-1

Finalmente tornano a vincere i ragazzi di mister Regolo con il risultato di 2-1 su un buon S.Calogero. Buona la prestazione di tutti i ragazzi.marcatore della giornata valente N. con un abella doppietta con la quale raggiunge quota 11(4 rig.) nella apposita classifica.

Diamo i voti ai biancorossi:
Lucà 6.5,Martinis 6.5 ,Marino7(Riitano s.v.) , Lia 6.5(Papaleo G.), Furfaro, 7 Coniglio 7.5 ,Diaco 7(Polimene 6.5) Coniglio G.7 ,Valente 8, Lorenti 7 ,Bavaro 7

giovedì 29 novembre 2007

AVVISO

Domenica 2 dicembre pv. alle ore 20,30 circa la società intende invitare la squadra per una serata di pizza. Domenica mattina sarà comunicato agli interessati dove si svolgerà questa serata in compagnia. Il d.g. Andrea USSIA.

mercoledì 28 novembre 2007

LA SOCIETA' E GLI INFORTUNATI

Oltre a Diaco Baldassarre, il quale finalmente è recuparato dal piccolo handicap di percorso, la società si sincera sulle condizioni di Ciccio Lorenti, autentico lottatore del centrocampo del Monasterace, domenica nell'incontro con il Badolato è stato oggetto di un infortunio all'orecchio destro durante uno scontro in aria. Tutti gli auguri della società vanno al nostro calciatore Lorenti affettuosamente chiamato PAVEL. Un ringraziamento per l'impegno profuso va all'Amministratore Delegato Avv. Zannino Nicola al riguardo dei tempi di attesa per la visita al calciatore Diaco Baldassarre.

martedì 27 novembre 2007

INCONTRO DI BADOLATO

Si è svolto sottotono l'incontro di domenica 25 novembre al comunale Lombardo&Bosco di Monasterace. Una sconfitta che onestamente e sportivamente brucia. Non è il caso di recriminare e levare accuse verso nessuno. Comunque una cosa è importante che queste sconfitte non dovranno servire da mettere sul banco degli imputati nessuno, ma bisogna veramente riflettere su molti errori commessi, e sportivamente assumersi le proprie colpe ognuno per il posto che occupa. Nessun processo è stato mosso ad indirizzo di qualcuno, però in questo momento è importante farne una riflessione accurata e oculata. La società si aspetta molto da questi ragazzi, perchè hanno le potenzialità per poterlo fare, perchè sono di qualità e quantità. Ai ragazzi quello che si raccomanda è la forza del gruppo che specie in questi momenti deve garantire la piena autonomia e la migliore compattezza. L'unione fa la forza ed allora ragazzi non mollate, fate quadrato intorno alla società e dimostrate di avere le piene forze quelle che non vi sono mai mancate, di allontanare questi momenti. Forza ragazzi.

RIENTRANO GLI INFORTUNATI

Si è conclusa ieri la lunga odissea che ha tenuto in apprensione i dirigenti del Monasterace a riguardo delle condizioni di salute del calciatore Diaco Baldassarre. Una bella notizia ha riportato fiducia nello spogliatoio. Siamo contenti soprattutto per il ragazzo ma non come calciatore, ma come vita umana.

lunedì 26 novembre 2007

risposta ai commenti

Caro Boys db ti rispondo a nome della società vedi che non è giusto far polemiche sulle decisioni del mister perchè al contrario si dovrebbe essere di incoraggiamento per i ragazzi.Ti informo che il mister ha piena autonomia nelle sue scelte quindi si prende tutte le sue responsabilità nelle sue scelte tecniche ed inoltre ti posso informare che il mister ha piena fiducia da parte della società stessa.
Tutto questo per chiarezza dei fatti.
il segretario.

domenica 25 novembre 2007

10°giornata:Monasterace-Badolato:0-2

Un'altra brutta sconfitta x i biancorossi per 2-0 con un buon Badolato.Buona la cornice di pubblico,terreno di gioco in ottime condizioni di campo.Si spera che questo brutto periodo passa velocemente ed è fisiologico che durante un campionato difficile come la Prima Categoria succede.
Ma per farlo passare si deve diventare una cosa sola,solida e solidale tra le varie componenti:Dirigenza,giocatori,tecnico e tifosi.

sabato 24 novembre 2007

Risposta al tifoso

Ho appena letto i commenti del tifoso Momo Design a cui voglio rispondere.
per quanto riguarda il fatto delle frasi dette contro la società da uno o più calciatori per ovi motivi di privacy non si possono divulgare ne il contenuto ne l'autore.
Però mi fa piacere che c'è questo tifoso che ci segue giornalmente e che giustamente ci ha fatto notare che il nostro blog può essere arrrichito di più.Di questo siamo consapevoli e vi prometto che questo blog crescerà ma dovete anche capire che è da poco in funzione e che per crescere è giusto che collaborate tutti con i vostri interventi e suggerimenti.
Grazie caro tifoso x aver scritto.
il segretario

Ultime ore prima della grande sfida.


Ormai siamo alla vigilia della partitissima del Badolato la quale non è importante per la classifica ma solo per migliorare lo stato d'animo dei nostri fantastici ragazzi dopo la brutta partita di Cessaniti.I ragazzi si sono ben allenati durante la settimana sotto le direttive di mister Regolo quindi sanno che non possono fallire questa bella occasione per far vedere il vero valore del gruppo che formano.Con la speranza che il derby sia una bella partita di calcio tar due grandi squadre.

Grandi ragazzi
Il "vostro''segretario

venerdì 23 novembre 2007

POLEMICHE SULLE SQUALIFICHE DI CESSANITI

Si vuol precisare per maggiore chiarezza che riguardo le squalifiche comminate per l'incontro di Cessaniti, nessuno dei Dirigenti presenti nei dei calciatori abbiano infierito su altri calciatori per far si che venissero squalificati per dare spazio ad altri. Questa ignobile accusa o sospetto, può nuocere alla serenità dei calciatori stessi nonchè alla società. Nessuna società o dirigente si è mai visto che vada contro calciatori o che classifichi di serie A o B. Se qualcuno ha questi sospetti ed ancor di più li manifesta allora la società prenderà dei provvedimenti molto duri. Se il rapporto di fiducia viene meno è una cosa gravissima che non permette il vivere sereno e l'unità dello spogliatoio. Si invitano codesti personaggi a rivedere le loro posizioni e di non sospettare minimamente.

POLEMICHE SULLE SQUALIFICHE DI CESSANITI

A scanzo di equivoci e per maggiore chiarezza, si precisa che questa società sportiva non ha mai operato contro i suoi calciatori sia per squalifiche sia per quanto altro. Nessuna squalifica è stata combinata contro qualche calciatore. A Cessaniti, tanto per essere chiari e veritieri, il d.g. Ussia a porte aperte e con sia i calciatori del Cessaniti sia quelli del Monasterace insieme all'arbitro a fine gara, stringendosi la mano avevano dichiarato e conferameto dall'arbitro stesso che la situazione era tutto a posto. Quindi la coscienza è più che pulita, senza che nessuno trami dicendo che abbiamo combinato tutto, perchè queste sono accuse infami che meritano veramente di nessun occhio di riguardo.

giovedì 22 novembre 2007

Giudice sportivo agrodolce

Per quanto riguarda la partita casalinga contro il Curinga il giudice sportivo ha rigettato il ricorso fatto dagli ospiti contro la regolarità della partita.
quindi il risultato è 3-2 conquistato sul campo.Confermata la multa di 200€
Per la partita di Cessaniti invece ha usato la mano pesante sui calciatori Spadola e Spanò squalificandoli per 2 giornate ciascuno.il motivo non è chiaro.
Non ci sono parole sull'ultimo arbitraggio.Partita difficile-arbitro giovanissimo:cosa che succede spesso,purtroppo.

mercoledì 21 novembre 2007

Monasterace-Badolato.sale l'attesa

Mancano ormai pochi giorni all'atteso derby tra le due squadre "Cugine'' che avrà luogo domenica 25 novembre presso lo stadio comunale di Monasterace "Lombardo-Bosco'' con inizio alle 14.30, e la squadra biancorossa ha ripreso gli allenamenti cercando di dimenticare al più presto la cocente sconfitta di Cessaniti.
Si preannuncia giornata di grande calcio tra due squadre che cercheranno alla fine di fare il grande salto formate entrambi da calciatori di grande esperienza.Tra questi ci sono vari ex da una parte e dall'altra:Lucà Spanò, Coniglio G., Papaleo R., Riitano N. del Monasterace e Commadaro,Condemi e Geracitano che hanno militato nelle ex squadre di Monasterace "A.S.'' e Virtus.
Entrambi squadre sono guidate da allenatori di grande spessore come Regolo e Simonetta e dietro hanno due società giovani e ambiziose formate da gente che fa calcio da anni.
Questi sono gli elementi di una partita che si preannuncia sentita e agonisticamente accesa.
Sperando che la Curva Ovest dello stadio monasteracese sarà gremita da tifosi,simpatitizzanti di entrambi le parti e forse anche da "addetti ai lavori'' come spesso succede.
Buon derby a tutti!!!

lunedì 19 novembre 2007

Situazione dopo la 9° giornata

18711/07 Cessaniti-Monasterace.2-1
marcatore.Spanò-

Marcatori
8 reti Valente N. (4 rig.)
2 reti Spanò
1 rete Bavaro, Lia, Scarano, Papaleo G.

reti fatte 14 subite 14

Prossimo turno 25/11/07 ore 14.30 MONASTERACE-BADOLATO

9°giornata:Cessaniti-Monasterace:2-1

Sconfitta per i ragazzi del Presidente Ussia sul campo appesentito dalla pioggia di Cessaniti per 2-1:Rete di Spanò su punizione.Si auspica una pronta rivincita già domenica prossima contro il forte Badolato.

Diamo i voti ai ragazzi:
Spadola 6; Martinis 6; Coniglio G. 6; Taverniti 6; Coniglio F. 6; Muscolo 6 (Furfaro 6.5);Chiodo 6(Polimene 6.5); Papaleo R. 6.5 (Lorenti 6.5); Valente N. 6; Spanò 7; Papaleo G. 6.
Allenatore Regolo 6.

giovedì 15 novembre 2007

Ricorso del Curinga

Presa visione del comunicato n°54 il segretario è rimasto allibito per la presentazione del ricorso da parte del Curinga.Con la speranza che martedì vedremo questo documento rigettato dal Giudice Sportivo,oltre a confermare quanto scritto dal D.G. x quanto riguarda la querela, il segretario consiglia ai calciatori di stare tranquilli prchè la nostra coscienza è a posto perchè non è successo niente di grave,e chi era al campo lo ha visto e che i 3 punti li abbiamo conquistati con una vostra grande prestazione nel secondo tempo e non a schaiffi o con minacce.
Vi voglio lasciare con una delle mi punzecchiature che mi rendono apprezzato su questo sito.E' POSSIBILE CHE UN ARBITRO E 2-3 COMMISARI HANNO VISTO IL TESSERATO ENTRARE IN CAMPO E NON HANNO VISTO CHE QUESTO E' STATO BLOCCATO IN MODO POCO CIVILE DAL SUO AVVERSARIO CHE SECONDO IL COMUNICATO E' STATO PRESO A SCHIAFFI?E CHE IL NOSTRO TESSERATO HA RISPOSTO SOLO CON UNO SPINTONE E NO A SCHIAFFI?

RICORSO DEL NUOVA CURINGA

Si è appreso dal c.u. 54 del 14/11/2007 che il Curinga ha prodotto ricorso contro il risultato della domenica scorsa. Aspettiamo con ansia le motivazioni ove contrabbattere se si rende opportuno, ma nello stesso tempo si sta approttando da parte del d.g. Ussia una querela lesiva e penale nei confronti di quel dirigente che ha offeso l'onorabilità dei monasteracesi.

RICORSO DEL NUOVA CURINGA

Si apprende dal C.U. n 54 del 14/11/2007 che il Curinga ha prodotto reclamo per la giornata di Domenica 11/11/2007. Aspettiamo le motivazioni che hanno addotto questi signori dirigenti a fare tutto ciò, con la speranza che siano vagliate e valutate con senso di imparzialità. Si porta a conoscenza che sempre in data odierna il d.g. Ussia sta preparando una querela lesiva nei confronti di quel dirigente che si è permesso di offendere l'onorabilità dei monasteracesi.

mercoledì 14 novembre 2007

NUOVI ARRIVI

In data odierna sono stati tesserati per l'Usd Monasterace i giocatori Marino Domenico cl. (90) difensore proveniente dal Fc Guardavalle e Giuseppe Gratteri cl (69) proveniente dal Kappa 2003 di Natile.

lunedì 12 novembre 2007

comunicato del segretario

Si comunica a tutti gli interessati che le foto fatte prima della partita con il Curinga saranno messe in rete su questo sito venerdì prossimo per sopravenuti problemi tecnici.
Se qualcuno è interessato ad averli sulla propria posta telematica mi dovrebbe far sapere il proprio indirizzo raggiungendomi via telefono o mandando un email all'indirizzo:usmonasterace@libero.it

Scusate per il ritardo
Il Segretario Mottola Giovanni

La situazione dopo l'8° giornata

Monasterace-N.Curinga 3-2
marcatori 2 Valente N.(rig.) Papaleo G.

marcatori 8 reti Valente N(4 rig.)
1 rete Bavaro Lia Papaleo G. Scarano Spanò

reti fatte 13 subite 11

prossimo turno Cessaniti-Monasterace 18/11/07 ore 14.30

8° giornata:MONASTERACE-N.Curinga:3-2

Dopo una partita rocambolesca i ragazzi di mister Regolo sono riusciti a conquistare 3 punti importanti per il morale e la classifica.Andati in doppio svantaggio contro una buona squadra i biancorossi nel secondo tempo hanno iniziato a crederci.
Ha iniziato le danze il bomber Valente N. con la realizazzione di un rigore e al 46esimo ha radoppiato,ma ci è voluto un bel gol di Papaleo G. al cinquantesimo per sistemare la pratica.La partita non è stata giocata alla grande dai locali ma con le sostituzioni di mister Regolo si è potuto avere la meglio sui ragazzi di Curinga.
Arbitro della partita Vallese di Paola..giudizio altalenante per lui..

diamo i voti ai biancorossi:
Spadola 6; Martinis 6; Lorenti 6.5;Taverniti 6(Polimene 7); Coniglio F. 7; Muscolo 6.5(Scarano sv);Diaco 6.5; Spanò 8; Valente 8; Lia 6.5(Papaleo G. 7.5); Bavaro 7.
Allenatore Regolo 8

martedì 6 novembre 2007

AVVISO

Saranno consegnati nella giornata di venerdì p.v. durante gli allenamenti presso lo stadio comunale gli ultimi indumenti mancanti all'abbigliamento dei calciatori. Appunto saranno consegnati sia la tuta da passeggio che il giubbino invernale. Termina così la totale consegna degli indumenti anche con notevole ritardo e per questo la società ancora si scusa. Pregasi diramare il presente avviso e ricordarsi che domenica 11 novembre tutti i calciatori anche quelli non convocati (tutta la rosa) dovranno presentarsi allo stadio comunale per la foto di rito muniti di tuta da passeggio indossata.

NESSUNA DISCRIMINAZIONE


Il d.g. Ussia a seguito di alcune lamentele legate all'arrivo di Lucà, vuole definitivamente chiarire che nessuna discriminazione è stata mai rivolta a nessun calciatore e mai lo sarà rivolta. L'arrivo di Lucà sta creando un atteggiamento che non ha ragione di esistere, una presa di posizione sbagliata. Questo messaggio vuole essere chiarificatore e portatore di chiarezza e unità. Il valore bisogna dimostrarlo in campo, nessuna discriminazione verrà usata nè dalla società nè tantomeno dal mister, quale persona oculata e attenta.Se qualcuno pensa che verrà usato questo atteggiamento farà cosa gradita parlarne con la società insieme al mister. La tranquillità deve regnare nello spogliatoio dell'Usd Monasterace, come sino ad ora è regnata. La società ha fatto e sta facendo numerosi sacrifici per allestire una squadra competitiva sotto ogni aspetto e profilo. L'allenamento è il segreto di ogni squadra, quello cui punta ogni società.

Cronaca:passate da monasterace le spoglie di S.Francesco

nel pomeriggio di domenica 4 novembre sono giunte a Monasterace le spoglie di S. Francesco da Paola,Patrono di Calabria e della gente di mare.
Grande la partecipazione da parte dei monasteracesi che hanno gremito sia Piazza Caduti senza Croce,luogo d'arrivo e succesivamente la parrocchia di S.Giuseppe Lavoratore dove alle 17 è iniziata una concelebrazione presieduta dal Vescovo di Locri Bragantini e da numerosi sacerdoti tra cui i Frati Minimi di Paola.Le spoglie sono rimaste in paese fino alle 15 di lunedì 5 e poi partite verso altri paesi della locride per continuare il loro pellegrinagio.Nella mattinata del 5 hanno fatto visita alle spoglie i bambini e i ragazzi delle scuole locali.

lunedì 5 novembre 2007

AMBIZIONI DEL MONASTERACE

Il giorno venerdì 2 novembre presso lo stadio comunale Lomabrdo&Bosco, il d.g. Ussia per ampio mandato ha dettato negli spogliatoi le intenzioni della società, ossia quella di tentare il colpaccio della promozione.

UFFICIALE LUCA' E' DEL MONASTERACE

E' ufficiale il portiere Lucà Francesco sino a ieri in forza al Badolato da oggi Lunedì 5 novembre è del Monasterace. Ritorna finalmente una pedina importante, un giocatore che è stato la storia del calcio monasteracese. La dirigenza è veramente entusiasta di questa operazione che grazie al grande attaccamento al Monasterace, tutti i soci si sono adoperati per far confluire Lucà al Monasterace. Grazie di vero cuore.

domenica 4 novembre 2007

Riapertura del sito biancorosso

Si porta a conoscenza dei tanti navigatori che si imbattono giornalmente sul blog
del mondo biancorosso che dalla data odierna riprenderà con costanza quasi giornaliera l'aggiornamento del presente sito,interrotto per problemi tecnici.

Ci scusiamo per il disagio e buona navigazione a tutti.

il co-redattore Mottola Giovanni

Ultime notizie sulla squadra-mercato

Si porta conoscenza di tutti i tifosi e degli amici che sono vicini al Monasterace che dopo l'uscita dalla Coppa Calabria la società vedendo la qualità della sua squadra e incontrando quasi tutte le società tra quelle che intendono fare il salto di categoria crede di ambire a risultati e posizioni di classifica più lusinghiere rispetto a quelle dovute a una semplice salvezza auspicata a inizio campionato.

Inoltre si informa che nella serata di venerdì con un improvviso blitz a sorpresa la "biade'' Ussia-Mottola sta cercando di riportare alla corte di mister Regolo il portiere Lucà Francesco alias "Principino di Zamunda''.L'acquisto del portiere non è da intendersi come una mancanza di fiducia sui portieri già in rosa ma come segno del volere di riportare a Monasterace un altro importante "Figliol Prodigo''come Lucà che a inizio campionato era andato al forte Badolato del presidente Vasile e del D.G. Cundò.
Il mercato non dovrebbe riservare altre sorprese ma conoscendo le caratteristiche della dirigenza biancorossa e in modo particolare dell'inossidabile duo di uomini mercato Ussia-Mottola non si sa mai cosa può succedere fino al 15 novembre(data in cui chiude apre il mercato di riparazione aperto il 26 ottobre).

La situazone dopo la 7°giornata

03/11/07 FILOGASO-MONASTERACE 0-1
Marcatore Valente Nicola

MARCATORI
6 reti:Valente N.(3 rig.)
1 rete:Bavaro,Lia,Scarano,Spanò

Reti fatte 10 subite 9

Prossimo turno 11/11/07 U.S.D.MONASTERACE-NUOVA CURINGA ORE 14.30

VITTORIA A FILOGASO

Si è disputato giorno 3 novembre presso lo stadio di S. Onofrio (VV), l'incontro di calcio tra Filogaso e Monasterace. Un bell'incontro carico di grande agonismo segnato da una rete del solito bomber Valente. Una vittoria che rilancia la compagine monasteracese vicino ai vertici della classifica.Si è udito negli ultimi giorni dalle parole di qualche dirigente la volontà della società di tentare il colpaccio della promozione nella serie superiore. La volontà c'è, i ragazzi sono consapevoli e la società non sta a guardare nessuno ostacolo. Ora ci aspetta la rimonta, sarà una rimonta oculata e studiata nei minimi particolari, assicurano dalla società, mireremo alla parte più alta della classifica.

Filogaso-MONASTERACE:0-1

Si è disputato sul campo neutro di S.Onofrio il match tra il Filogaso e il Monasterace con il risultato di 1-0 per gli ospiti con la rete del"solito'' Valente Nicola.La partita è stata giocata di sabato,davanti un pubblico numeroso,di sabato per la indisponibilità del campo di S.Onofrio per la giornata di domenica.

Uscita dalla Coppa Calabria

Si è disputata giovedì 01 novembre a Sersale contro la locale compagine la partita di ritorno valevole per il secondo turno della Coppa Calabria con il risultato di 3-2 per i locali.la partita si è disputata su un terreno pesante per la forte pioggia caduta anche durante il match.Per gli ospiti è andato a segno entrambi le volte Valente N.

lunedì 29 ottobre 2007

Coppa Calabria:Sersale-Monasterace

Si disputerà a Sersale il Primo Novembre la gara di ritorno della seconda fase di Coppa Calabria con inizio alle 14.30.

Situazione dopo la 6°giornata

U.S.D.MONASTERACE-CHIARAVALLE 2-2
Marcatori:Scarano e Spanò

Classofica marcatori:
Valente N. 5 reti(3 rig.)
Bavaro,Lia,Scarano e Spanò

reti fatte 9 subite 9

prossimo turno 04/11/07 Filogaso-MONASTERACE ore 14.30

6°giornata.MONASTERACE-CHIARAVALLE 2-2

Dopo una partita rocambolesca i ragazzi di mister Regolo hanno raggiunto negli ultimi minuti un buon Chiaravalle che era andato in doppio vantaggio,dopo che nei primi minuti il bomber Valente N. aveva sprecato un rigore assegnato dal Sig.Cosso di RC.Per i biancorossi sono andati in rete Scarano,entrato al posto di Valente N. non in ottime condizioni,su assist di un ottimo Bavaro negli ultimi minuti spostato dal mister nel suo ruolo ideale e il secondo da Spanò con una punizione micidiale negli ultimi minuti della partita.Merito non solo dei ragazzi ma soprattutto del mister il quale ha indonvinato tutti i cambi.

Diamo i voti ai biancorossi
Spadola 6;Martinis 7,Coniglio G.7.5;Taverniti 7.5;Furfaro 6.5(Coniglio F.6.5);Spanò 8;Bavaro 8,Diaco 6.5(Procopio 7),Valente N.6(Scarano7.5);Lorenti 6.5;Papaleo G.6.5.
Allenatore Regolo S.8

giovedì 25 ottobre 2007

Giudice sportivo del 24/10/07

il giudice sportivo attraverso il comunicato n°42 del 25/10/07 rende noto le seguenti squalifiche:
2 giornate
MUSCOLO PASQUALE (MONASTERACE)
Lopez Luigi (Sersale)

1 giornata (somma ammonizioni)
Fortebuono(Chiaravalle)

Ammonizione con diffida
BAVARO ALESSANDRO (MONASTERACE)

mercoledì 24 ottobre 2007

COMMENTO DEL D.G.

E' inutile commentare l'uscita del nome dell'arbitro Vimercati sulle posizioni migliori della giornata del 21/10/2007.Come è noto il suo nominativo è apparso sul giornale tra i migliori della giornata. Ogni commento è superfluo. Meglio non commentare altrimenti qualche parolona uscirebbe di più.

il punto dopo la 5° giornata

SERSALE-MONASTERACE 1-0

MARCATORI:5 Reti Valente N. (3 rig.)
1 rete Bavaro,Lia

reti fatte 7
reti subite 7

Prossima giornata U.S.D.MONASTERACE-CHIARAVALLE STADIO "LOMBARDO-BOSCO''
28/10/07 ORE 14.30

domenica 21 ottobre 2007

5° giornata:Sersale-Monasterace 1-0

Dopo una partita agonisticamente dura ma generalmente corretta tra due buone formazioni i biancorossi perdono per 1-0 su un terreno di gioco perfetto nonostante la pioggia.
Protagonista assoluto della giornata l'arbitro il sig. Vimercati di Cosenza(e già la provenienza dice tutto)inventando un rigore per i locali e negando uno per gli ospiti che era sacrosanto(a detta anche dei locali,anche se secondo loro era coperto e non poteva vederlo).Si continua ad avere a che fare con ragazzini lanciati allo sbaraglio,quando in questa categoria si può trovare anche gente esperta e preparata.
Non si contestano solo i rigori ma l'arbitraggio in generale.

I ragazzi si prepareranno per bene per avea un giusto riscatto dalla sconfitta nella prossima partita casalinga contro il forte Chiaravalle.(sperando in un arbitraggio migliore).
W Gusenza.

venerdì 19 ottobre 2007

LA SOCIETA' IN RITARDO

Il d.g. Ussia, informa i propri calciatori e si scusa per il notevole ritardo a riguardo della consegna del vestiario.Siamo coscienti purtroppo del notevole ritardo della consegna del vestiario, ma nell'occasione voglio informare i calciatori che finalmente sono arrivati presso il fornitore sia le tute che i giubbini antipioggia. Sono in arrivo anche i giubbini invernali entro mercoledì prossimo.Si chiede un po' di pazienza e ci scusiamo per questo non voluto ritardo.

mercoledì 17 ottobre 2007

Coppa Calabria:Monasterace-Sersale 0-0

Finisce a reti inviolate la partita tra il Monasterace e il Sersale valevole per il secondo turno di Coppa Calabria;partita di andata.il ritorno il primo novembre a Sersale,dove i biancorossi saranno di scena tra 4 giorni per il campionato.

COPPA CALABRIA:2° TURNO

Mercoledì 17/10/07 ore 15.30 presso stadio comunale "lombardo-Bosco''
U.S.D.MONASTERACE-SERSALE
Ritorno giovedì 01/11/07 ore 14.30 a Sersale SERSALE-U.S.D.MONASTERACE

il punto dopo la quarta giornata

U.S.D.MONASTERACE-REAL CATANZARO 1-1
marcatore:Valente N.(rig.)

marcatori
Valente N. 5 reti (3 rig.)
Bavaro,Lia 1 rete

reti fatte 7
reti subite 6

Prossimo turno domenica 21/10/07 ore 15.30 SERSALE-U.S.D.MONASTERACE

domenica 14 ottobre 2007

4° giornata:MONASTERACE-R.CATANZARO 1-1

Pareggio interno per i ragazzi di mister Regolo in vantaggio per la maggior parte dell'incontro,con rete del bomber Valente N. su rigore,raggiunti al novantesimo minuto dagli avversari catanzaresi,che si sono rivelati come una buona squadra.

Pubblichiamo e rispondiamo al Capitano Muscolo

Dopo le polemiche della passata settimana speriamo che tutto possa
ritornare alla normalità a cominciare dagli spogliatoi dove non se ne
può più della puzza che igoiamo x tutta la settimana e di fare la
doccia con acqua fredda (gelata). Io capitano quindi chiedo alla
società di intervenire subito e cercare nel minimo tempo possibile di
risolvere il problema a cominciare già da martedì prossimo!
Pasquale Muscolo

RISPONDE IL SEGRETARIO MOTTOLA
Caro Pasquale ho constatato di persona di quello che dici e mi rendo conto del vostro disagio; venerdì appena mi avete presente dei vostri disagi ho fatto un rapporto scritto per il presidente e per il Consiglio Diretivo,visto che sabato avevamo un incontro.Abbiamo deciso fin dalla settimana di trovare qualche persona disposta a provvedere alla pulizia dello spogliatoio.Domenica vi sarete accorti che il problema dell'acqua calda è stato risolto.Noi facciamo di tutto per limitare i vostri disagi relativi all'impianto sportivo ma ricordatevi che essendo comunale sarebbe compito del Comune provvedere alla pulizia dello spogliatoio e su nostra sollecitazione abbbiamo ricevuto da parte di un assesore la promessa che in settimana manderanno qualche socialmente utile per la pulizia.
Credo di essere stato il più chiaro possibile.

Distinti Saluti.

mercoledì 10 ottobre 2007

SEDUTA DI ALLENAMENTO

Seduta di allenamento in data 09/10/2007 presso il Rocco Lombardo e Bosco Antonino, agli ordini di mister Regolo si sono allenati tutti tranne qualche eccezione, Furfaro, Coniglio(2), e Bavaro per motivi di lavoro e studio. Appianati i malumori della passata giornata calcistica, domenica il Monasterace si avvia all'incontro con un altro spirito. Si cercherà di portare un altro risultato utile per il proseguo del campionato.

martedì 9 ottobre 2007

CHIAREZZA FATTA

Sembra oramai chiarita totalmente la situazione tecnica del Monasterace da parte della Dirigenza con il trainer Regolo. Nella giornata odierna si è svolto il chiarimento opportuno e il nuovo rilancio della società in vista dei prossimi impegni di campionato. Sepolti definitivamente i malumori che hanno contrassegnato la giornata di domenica 7 ottobre, dovrebbe svolgersi in data odierna la consueta seduta di allenamento agli ordini del mister Regolo. Si spera che chiarezza sia stata fatta e che quindi tutto sia aggiustato per il meglio e per l'umore e la concentrazione dei ragazzi. ATTENDIAMO''''''.

lunedì 8 ottobre 2007

VITTORIA SUL MONTEPAONE

I ragazzi dell'Us Monasterace hanno dimostrato di essere maturi sotto tutti i punti di vista. Hanno disputato una gara veramente eccellente, hanno lottato, hanno dato il massimo, hanno dimostrato grande senso di responsabilità, hanno strisciato a terra purchè di raggiungere l'obbiettivo prefissato. Un plauso a tutti, anche a quelli che non hanno potuto disputare l'incontro.Gli elogi sono meritati e per intero. Vorrei esprimere un pensiero, e chiarire per sempre che il Direttore Sportivo ha voce in capitolo per quel che riguarda la parte tecnica insieme al mister.
GRAZIE ANCORA RAGAZZI E PERDONATEMI SE HO DOVUTO LASCIARE FUORI TANTI DI VOI. ERA ANCHE L'EMOZIONE DI SEDERE IN PANCHINA IN VESTE DI TECNICO E NON VOLEVO FAR FARE BRUTTA FIGURA ALLA SOCIETA'.

IL D.G. PUNTUALIZZA

Gli avvenimenti che hanno segnato la giornata di domenica 7 ottobre, spero siano cosa passata oramai. Non accetto più in maniera assoluta avvenimenti del genere. I ragazzi che formano la rosa dell'us Monasterace, sono patrimonio della stessa, nessuno mai deve mettere in dubbio l'operato sia della società che del mister. Anzi sia la società, che l'allenatore dovranno prestarsi per far si che si migliori sempre di più. Le messe in discussione dei vari giocatori nonchè gli stessi pareri dovrannno essere discussi nelle sedi opportune. Ribadisco ancora e lancio un messaggio ai ragazzi detti fuoriquota, che per quel che riguarda il valore sono tutti sullo stesso piano, nessuno deve pensare che i tre acquisiti dalla scuola calcio Don Bosco hanno dei privilegi in più degli altri. Sono tutti sullo stesso piano e tutti di uguale portata. Preciso: Procopio, Polimene,Chiodo, Taverniti, Adavastro,Valenti R.,Martinis, Diaco, Riitano, nessuno è migliore tra coloro, ma tutti sullo stesso piano e secondo gli usi e le caratteristiche di ruolo vengono impegati dal mister per ogni esigenza. Ripeto e preciso, nessuno è migliore di tra coloro. Si augura che possa arrivare anche il piccolo Papello Giovambattista cl. 92 a infoltire la rosa dei fuori quota.
Tanto si doveva, per gli ultimi avvenimenti ecc. ecc.
Il Direttore G. Andrea Ussia.

RECUPERO DEI FUORI QUOTA

Nella giornata di sabato 6 ottobre si è avuto un incontro tra il D.G. Ussia, Il Presidente Ussia, l'Amministratore Zannino e i vari giocatori detti fuori quota (cl.90), il quale si è chiarita la posizione riguardante le varie assenze comminate nei giorni scorsi. Il D.G. ha ribadito insieme alla società, che non ci saranno nuovi arrivi sia per quanto riguarda i giocatori più anziani che i fuori quota. Ha sempre ribadito l'interessamento ai ragazzi che formano l'organico e che si cerca di puntare soprattutto su di loro.I ragazzi che compongono attualmente l'organico, non sono di meno a nessuno e quindi tutti sia gli 89, che i 90, sono di proprietà dell'Usd Monasterace, e di conseguenza tutti utili e indispensabili.Nessuno di loro deve andare via, al contrario si sta cercando di portare con la casacca biancorossa anche il giovane Papello Giovambattista (cl.92) altro talento uguale agli altri presenti.

puntualizzazione

da questa giornata troverete solo commenti tecnici e non di ordine pubblico se non solo in casi eccezionali per non destabilizzare ulteriormente l'ambiente.

Il punto dopo la terza giornata

Arrivano altri 3 punti dopo una strana partita.

Montepaone-Monasterace 2-3 marcatori:Valente N.(rig.);Bavaro e Lia

Marcatori:Valente N. 4 reti(2 rig.)
Bavaro,lia 1 rete

reti fatte 6 subite 6

classifica:Sersale 7;MONASTERACE,Tropea,Badolato,S.Gregorio,Filogaso,Chiaravalle 6; S.P.Maida 5; Marina di Cz,Real Cz,Petrizzi 4;Montepaone, S.Calogero 3;Curinga, Cessaniti 1,R.Cropani 0.

Prossimo turno MONASTERACE-R.CATANZARO 14/10/07 ore 15.30

3°giornata:Montepaone-Monasterace:2-3

Bella vittoria dei ragazzi biancorossi sul campo neutro di Soverato per 3-2-su un bravo Montepaone con le marcature del solito Valente N. su rigore,Bavaro e Lia appena entrato con un tiro abbondantemente da fuori area,entrato in campo da appena 2 minuti.Partita tranquilla sotto un abbondante temporale arbitrata dal Balduino da Kr/bella robba).La giornata è stata funestata dalle improvvise e inspiegabili dimissioni di mister Regolo. La dirigenza fino a sera è stata in riunione per valutare le future prospettive in vista di un ripensamento del trainer Regolo o in casi estremi la sua sostituzione con altri di uguale spessore tecnico. Ci si augura che ci sia un ripensamento date le sue caratteristiche di grande mistico del calcio dilettantistico. In aggiunta ancora sino alla data odierna non si sono avute scritte le sue dimissioni quindi ci si fa supporre che ci sia un ripensamento.

venerdì 5 ottobre 2007

L'USD MONASTERACE IN DIFFICOLTA'

Guai anche per il fuori quota Diaco Baldassarre, insieme all'altro giocatore Riitano, ed agli altri infortunati Procopio,Adavastro, anche lui si ferma. Il Monasterace in questo momento è in grosse difficoltà, rimangono solo Polimene (90), Martinis (90), Chiodo (90) a disposizione del Mister Regolo. A questo punto il D.G. è già in contatto con una società vicina per far confluire nella propria società almeno altri due elementi per un rimpiazzo provvisorio. Siamo in attesa per giorno sabato 6/10/2007 per leggere il risultato della risonanza magnetica per Riitano, oltre che alle valutazioni mediche per Diaco il quale oggi stesso si recherà presso una struttura ospedaliera per i vari dolori al petto che negli ultimi giorni lo hanno colpito.Una situazione veramente disastrosa,che ha dell'incredibile e che si sta cercando in questi momenti di risolvere con soluzioni ottimali.

giovedì 4 ottobre 2007

COMUNICATO SOCIETARIO URGENTE

Con il seguente comunicato il segretario Mottola Giovanni rende noto a tutti i tifosi che, da giorno 14/10/07 in occasione della partita casalinga U.S.D.MONASTERACE - REAL CATANZARO sarà obbligatorio il pagamento del biglietto d'ingresso al costo di solo €3,ricordando che dal pagamento saranno esentati le donne i ragazzi sotto i 18anni ed inviati della lega(solo se la loro identità sarà dimostrato con regolare tesserino) ed eventuali straordinari ingressi liberi decisi salla dirigenza.Ricordando,inoltre, che i trsgressori saranno invitati da parte degli addetti all'ingresso a lasciare l'impianto.

Non è repressione ma corretezza verso coloro che pagano regolarmente il biglietto.
grazie

Il segretario-SEDE

mercoledì 3 ottobre 2007

Amichevole contro il Soverato

Oggi 04/10/07 alle ore 15.30 presso lo stadio comunale di Soverato si terrà un'amichevole contro il forte Soverato allenato dall'amico Ciccio Galati,la cui formazione sta disputando un buon campionato di Promozione.
La partita si dovrebbe disputare anche se arrivano notizie riguardanti la presenza nell'impianto stesso di alcuni clandestini sbarcati nei giorni scorsi sulle coste di S.Caterina,che se non saranno stati trasferiti potranno essere un problema anche x la partita di domenica contro il Montepaone,ma fino a quel giorno le autorità sicuramente avranno provedduto al trasferimento di questa povera gente.

martedì 2 ottobre 2007

Monasterace:il punto dopo la seconda giornata

Con la vittoria sul S.Gregorio arrivano i primi 3 punti.

30/09/07 USD MONASTERACE-S.GREGORIO 1-0
Marcatore Valente N.

Marcatori:Valente N. 3 reti(1 rig.)

Gol fatti 3 subiti 4

Classifica:Tropea 6;Sersale,S.P.Maida,R.Cz 4;MONASTERACE,Badolato,Filogaso,Petrizzi, S.Gregorio,S.Calogero,Montepaone,Chiaravalle 3;Marina di Cz,Cessaniti,Curinga 1; R.Cropani 0.

Prossimo turno.Montepaone-MONASTERACE (c.n.Soverato) 07/10/07 ore 15.30

lunedì 1 ottobre 2007

2° gironata:Monasterace-S.Gregorio 1-0

Dopo la brutta sconfitta di Tropea i ragazzi di mister Regolo hanno dimostrato il loro valore davanti il proprio pubblico e al cospetto di una squadra tosta, organizzata come il S.Gregorio battendola per 1a0 con il gol del solito Valente N.
La partita è stata corretta anche se gli avversari verso lo scadere dei 90 minuti, quando hanno visto che non era cosa loro vincere contro l'undici monasteracese l'hanno buttata sullo scontro cercando di attacare fisicamente,con colpi proibiti, e parole fuori luogo i biancorossi.Al triplice fischio se la sono presa con l'incolpevole sig.Barilà di Taurianova reo secondo il loro parere di non avergli fatto battere una punizione al 95esimo a tempo ormai scaduto.ma se in 95 avevano avuto solo un paio di occasioni per arrivare a rete(tra cui una punizione in area regalata dal giovane arbitro)!.Ma la situazione è stata portata subito alla calma con l'intervento di quasi tutta la dirigenza locale,in modo particolare del presidente e del segretario,coadiuvata dai carabinieri i quali hanno provveduto a portare al sicuro il giovanotto.

mercoledì 26 settembre 2007

Monasterace:il punto dopo la prima giornata

Anche se i dati in merito al campionato sono scarsi si avvisano i navigatori di questo sito che il mercoledi di ogni settimana si farà il punto sul campionato.
invece il giovedì o il venerdì si pubblicano le squalifiche e altre notizie derivanti dalla lega.

1°giornata
gol fatti 2
gol subiti 4

Marcatori:Valente N.(1 rig.)

prossima giornata:U.S.MONASTERACE-S.GREGORIO dom.30/09/07 ore 15.30

IL MONASTERACE SI ASSOCIA AL DOLORE DELLE FAMIGLIE PAPALLO E GRUPILLO/PAPALEO

I dirigenti, i tecnici, i calciatori sono vicini alle famiglie Papallo e Grupillo-Papaleo, per la scomparsa rispettivamente del compianto COSIMO PAPALLO ex allenatore e dirigente dell'As Monasterace e padre del nostro calciatore GIUSEPPE PAPALLO, e per la scomparsa di ANTONELLA GRUPILLO zia del nostro calciatore GIUSEPPE PAPALEO. In questi momenti non si può che esprimere tutto il dolore per la perdita dei propri familiari e manifestare tutta la vicinanza con il cuore e con l'affetto.
SENTITE CONDOGLIANZE DA TUTTA L'USD MONASTERACE.

lunedì 24 settembre 2007

Riprende la preparazione

Martedì presso il centro sportivo "Bua'' di Monasterace riprenderà la preparazione in vista del delicato incontro casalingo contro il S.Gregorio.squadra vittoriosa contro il Badolato,una delle favorite del campionato,per 2-1.
Dopo la brutta prestazione contro il Tropea i ragazzi di mister Regolo faranno di tutto per dimenticarla al più presto e incassare i primi 3 punti del campionato.
Vittoria utile per far tornare il sorriso su tutto l'ambiente biancorosso

1°giornata:Tropea-Monasterace:4-2

Inizio non dei migliori per i ragazzi biancorossi tornati a casa con 4 gol,tutti nel giro di mezz'ora del primo tempo.
squadra scesa in campo dopo un lungo viaggio e distratta non si sa da cosa.Forse pesava sulla concentrazione e sulla tenuta dei calciatori non solo la pesante preparazione ma anche l'ultima travagliata settimana di allenamenti,che portò alle dimissioni lampo del mister.questa situazione è stata gestita bene dalla dirigenza ma forse era ancora presente nella mente dei calciatori.
Comunque la dirigenza presente sul pullman insieme ai calciatori,solo il giovane segretario,ha potuto constatare che i ragazzi nel viaggio di ritorno erano giustamente abbattuti ma nello stesso tempo consapevoli che la forza di tutto il gruppo non era quella mostrata a Tropea e quindi gia pensavono in modo diverso e tranquillo alla partita casalinga contro il S.Gregorio di domenica prossima occasione giusta per far vedere ai propri tifosi che la partita di ieri è stato solo un incidente di percorso(è una tradizione che alla prima partita il monasterace prende una sconfitta e poi inizia il vero campionato che spesso ha portato risultati importanti ultimo dei quali proprio l'anno scorso)e chiedono una maggior presenza allo stadio che sia x loro un buon aiuto x dimenticare al più presto la gara di ieri.Per la cronaca i 2 gol sono stati fatti dal bomber Valente N. e la gara arbitrata male dal giovane Lamanna di CZ,il quale ha negato agli ospiti un rigore sacrosanto sullo 0-0(se veniva decretato no credo che sarebbe finita 4-2 x i locali).
Sugli avversari mi sento di dire che hanno cercato di umiliare i biancorossi con battute di spirito e straffotenza generale che secondo me porterà qualche tropeano a starsene a casa nel ritorno,anche se all'inizio l'accoglienza è stata ottima.

giovedì 20 settembre 2007

Punto amministrativo

Inizia il campionato e le parole fatte da chi di competenza si sono perse sparse dalle ultime folate di vento estivo.
Infatti la società aspetta ancora i fondi promessi sia dall'Amministrazione Comunale che da quella provinciale promessi con grande generosità ma che ancora non si vedono neanche all'orizzonte.
La società farà di tutto per far bella figura con i propri mezzi economici e con quelli dei numerosi sponsor che si stanno avvicinando alla squadra in attesa che finiti gli spettacoli estivi e i nuovi "acquisti''in comune quel poco resta sia diviso tra le associazioni sportive e culturali(non solo il museo) di monasterace.

Inizio campionato:parla il segretario

Alla vigilia dell'inizio del Campionato di Prima Categoria il segretario dirama a tutti i calciatori e ai tifosi biancorossi un comunicato con il proprio saluto e il proprio pensiero.

Cari Amici come saprete domenica prossima inizia la nostra avventura in Prima Categoria e l'emozione inizia a farsi sentire.
Ragazzi avete sulle vostre giovani spalle una responsibiltà pesante:dovete dimostrare a tutte le squadre calabresi che la Monasterace calcistica dopo dua anni di purgatorio,ma con bei ricordi nei campionati minori,è tornata più forte e più unita di prima con una dirigenza nuova e giovane con persone che amano il buon calcio e le gestioni sportive corrette.
Quest'anno infatti con l'entrata di nuova gente questa società ci tiene a far bene sia in campionato ma anche in coppa calabria aiutata da giovani straordinari che riescono a conciliare il loro amore x il calcio con il proprio lavoro o propri studi.
Cari Tifosi mi rivolgo a voi dicendovi che sicuramente avete notato che il cambiamento societario chiesto a gran voce dall'opinione pubblica monasteracese,anche se spesso non in modo giusto e corretto,ci è stato ma adesso confidiamo nella vostra vicinanza ai nostri ragazzi cercando di avvicinare anche gente che allo stadio non ci viene mai perchè la squadra è di tutti e tutti devono avere la buona volontà di aiutare secondo le proprie disponibilità la società.
E poi volete mettere una partita di calcio vista in tv spendendo un sacco di quattrini con una molto più economica(solo 3€ ogni 15 giorni,da quest'anno si paga sempre)e con gente a cui potete dimostrare la propria opinione incontrandoli per strada e non con giocatori strapagati che fanno i divi x far aumentare i diritti televisivi alle proprie società e girano portandosi appressole proprie "corna''.

grazie dell'attenzione e buon campionato a tutti

Il segretario Mottola Giovanni

Coppa Calabria:secondo turno

Il C.R.Calabria attraverso il comunicato n°26 del 19/09/07 rende noto gli accoppiamenti per il secondo turno di Coppa Calabria.

Andata 17/10/07 ore 15.30
Monasterace-Sersale

Ritorno 01/11/07 ore 14.30
Sersale-Monasterace

Coppa Calabria:decisoni giuduce sportivo

Il giudice sportivo rende noto attraverso il comunicato ufficiale n°26 del 19/09/07 le squalifiche del primo turno di Coppa Calabria.
2 giornate Bavaro Alessandro
1 giornata Spanò Ferdinando (doppia infrazione)

martedì 18 settembre 2007

I ragazzi si preparano per l'esordio

Martedì presso il centro sportivo di contrada Bua riprendono gli allenamenti dopo la bella vittoria in coppa,in vista dell'esordio in campionato da parte dei ragazzi di mister Regolo.
I ragazzi domenica prossima saranno di scena a Tropea(VV) contro la locale formazione con la speranza di tutti gli appassionati biancorossi che facciano ritorno con un bel risultato.
L'esordio casalingo(come si vede nel calendario sotto)sarà domenica 30/09 alle ore 15.30 contro il San Gregorio altra formazione vibonese.

lunedì 17 settembre 2007

Pubblicato calendario del campionato

Vengono riportate le partite dell'u.s.dmonasterace per la s.c.2007/08 nel campionato di Prima Categoria girone C.(andata)

dom 23/09/07 ore 15.30 Tropea -Monasterace
dom 30/09/07 ore 15.30 Monasterace-S.Gregorio
dom 07/10/07 ore 15.30 Montepaone-Monasterace
dom 14/10/07 ore 15.30 Monasterace-R.Catanzaro
dom 21/10/07 ore 15.30 Sersale-Monasterace
dom 28/10/07 ore 14.30 Monasterace-Chiaravalle
dom 04/11/07 ore 14.30 Filogaso-Monasterace
dom 11/11/07 ore 14.30 Monasterace-N.Curinga
dom 18/11/07 ore 14.30 Cessaniti-Monasterace
dom 25/11/07 ore 14.30 Monasterace-Badolato
dom 02/12/07 ore 14.30 Monasterace-S.Calogero
dom 09/12/07 ore 14.30 R.Cropani-Monasterace
dom 16/12/07 ore 14.30 Monasterace-Marina di Cz
dom 23/12/07 ore 14.30 Petrizzi-Monasterace
dom o6/01/08 ore 14.30 Monasterace-S.Pietro a Maida

Coppa Calabria:passato il primo turno

Con una bella partita giocata in una giornata calda ma davanti un buon pubblico i ragazzi di mister Regolo passano il primo turno di Coppa Calabria battendo 1-0 il Montepaone sul terreno amico del "Lombardo-Bosco''.Marcatore della giornata uno dei nuovi volti arrivati durante la sapiente campagna acquisti fatta dai dirigenti monasteracesi:Nicola Valente.
Partita combattuta ma corretta arbitrata in modo discreto dal giovane arbitro Sig.Praticò di Reggio Calabria.
La partita come detto è stata interessante dimostrando che la squadra,insieme alla dirigenza,ci tiene a far bene anche in questa competizione senza togliere dal pensiero il campionato in arrivo.

martedì 11 settembre 2007

Rosa s.c.2007/08

Di seguito viene riportata la rosa dei calciatori che disputeranno la Prima Categoria nella s.c. 2007/08;in grassetto i nuovi acquisti:
PORTIERI:SPADOLA,FROIO;
DIFENSORI:Adavastro,Taverniti,Muscolo,MARTINIS,Furfaro,Coniglio F.,CONIGLIO G.;
CENTROCAMPISTI:Spanò,Lorenti,Lia,POLIMENE,Scarano.ValenteR.,Papaleo R.,DIACO; CHIODO;
ATTACCANTI:VALENTE N., Origlia, BAVARO,PROCOPIO,RIITANO.

ALLENATORE:REGOLO SALVATORE

PRESIDENTE:Ussia Fortunato
VICEPRESIDENTE:Ussia Andrea
AMMINISTRATORE DELEGATO:Avv. ZANNINO NICOLA
SEGRETARIO:Mottola Giovanni
CASSIERE:Belluzzi Antonio
DIRIGENTI CONSIGLIERI:
Dott.ARMOCIDA NICOLA
ORIGLIA UMBERTO
PISANO ANTONIO
BUCCHINO TEODORO

lunedì 10 settembre 2007

Coppa Calabria:la cronaca


Si è svolto sul manto erboso dello stadio comunale di Soverato l'incontro valido per la qualificazione alla Coppa Calabria tra U.S.D.MONASTERACE e MONTEPAONE finita con il risultato di 0-0.

La partita si giocava in campo neutro vista la indisponibilità dell'impianto di Montepaone.

Gli ospiti guidati da mister Regolo hanno ben figurato davanti il pubblico soveratese,nel quale erano presenti anche i tifosi biancorossi con una buona delegazione.

I ragazzi monasteracesi hanno svolto una buona partita tenendo conto anche delle precarie condizioni di alcuni di loro dovute sostenzialmente ai carichi di lavoro che hanno sopportato nei primi giorni di preparazione.si sono distinti i 3 fuori quota (Martinis,Polimene,Riitano).

DIAMO I VOTI AI RAGAZZI (foto a lato)

Spadola 6.5, Martinis 6.5; Coniglio G. 7; Lorenti 7;Coniglio F. 6.5;Spanò 7;Bavaro6.5; Polimene 7;ValenteN. 6.5; Lia 6.5;Riitano 6.5.

ragazzi entrati durante la partita:Origlia, Valente R. Scarano(s.v.)

in panchina:Froio,Muscolo,Papaleo R.,Taverniti

allenatore:REGOLO 7

I voti sono dati tenendo conto delle condizioni generali dei calciatori dette prima.

martedì 4 settembre 2007

Appello ai tifosi

La società biancorossa in vista dell'inizio del campionato di Prima Categoria chiama a raccolta i tifosi ma soprattutto i cittadini di Monasterace che non ci sono mai stati allo stadio o quelli che ci andavano una volta prima della fusione.
Perchè il calcio senza tifosi non ha nessun senso e vedere i nostri ragazzi che si battono tra le intemperie senza pubblico è triste.Perchè questi ragazzi ci credono nel calcio vero rustico, genuino con il piacere di viverlo direttamente e non vederlo sempre in televisione perchè ormai è diventato un bussines senza senso.
Poi ragionate: è meglio spendere fior di quattrini per la televisione? o spendere appena 3€ ogni 15 giorni(se non volete andare in trasferta)respirando aria pura e incoraggiare i nostri ragazzi?
Quindi amici monasteracesi da domenica 23 settembre aiutateci a riempire la tribuna del nostro glorioso(anche se abbandonato, non da parte nostra)stadio con la vostra gentile presenza.
Ricordandovi che domenica 9 p.v. saremo di scena a soverato(contro il montepaone) per la coppa calabria e il 16 ci sarà il ritorno a monasterace(vi raccomando di essere numerosi anche in queste occasioni).

lunedì 3 settembre 2007

COPPA CALABRIA

Domenica 9 settembre p.v. presso lo stadio comunale Baldassarre di Soverato si disputerà l'incontro valido per la Coppa Calabria tra l'Usd Monasterace e il Montepaone. I ragazzi di Mister Regolo saranno impegnati in questo test impegnativo che sarà premonitore e indicativo per valutare le potenzialità della compagine Monasteracese. Saranno tutti presenti, tranne l'infortunato Murdolo alias "muschidda", al quale vanno gli auguri migliori di una pronta guarigione di tutta la società e giocatori compresi. AUGURI CICCIO MUSCHIDDA TI ASPETTIAMO.

domenica 2 settembre 2007

Chiuso il mercato con due colpi

Nel tardo pomeriggio di sabato si è concluso il mercato con due colpi da cineteca svolti dalla triade Zannino-Ussia-Mottola con la consulenza sia di mister Regolo che di altri dirigenti. Si tratta del portiere Spadola e della forte punta Valente Nicola. Sono state due trattative estenuanti ma portate a termine in modo magistrale consentendo alla società biancorossa di
mettere a disposizione del mister una formazione molto competitiva.
il primo incontro ufficiale sarà domenica prossima presso lo stadio "Baldassarre''di Soverato contro il Montepaone,incontro valido per la coppa Calabria.

venerdì 31 agosto 2007

CALCIO-MERCATO

Continua incessantemente il lavoro dell'Amministratore delegato Avv. Zannino, del Segretario Mottola e del Direttore Generale Ussia al rimpiazzo del portiere Lucà, sono tra l'altro presente agli allenamenti tre portieri validi sostituti di Lucà, Franco,Spadola,Comitogianni. Indubbiamente la scelta è molto ardua per il mister, ma la dirigenza conta nella sua comprovata esperienza. Inoltre oggi allo stadio ci sarà un'incontro con una vecchia conoscenza del calcio monasteracese ossia Nicola Valente. La triade farà di tutto per farlo indossare la casacca biancorossa. Sarà una trattativa estenuante ma la triade è molto fiduciosa nella riuscita dell'impresa. Auguri.

giovedì 30 agosto 2007

Ultime notizie sul calcio mercato

Mentre continua la preparazione presso lo Stadio Comunale di Monasterace,sotto gli ordini di Mister Regolo, la nuova ma già rodata "Triade'' Zannino-Ussia-Mottola continua ad operare sul mercato;ultimo colpo quello del forte attacante locale Alessandro Bavaro e continuano nel lavoro per trovare un valido sostituto del portierone Lucà trasferitosi nella vicina Badolato(avversario nel prossimo campionato)a cui vanno i mgliori auguri per un buon campionato

martedì 28 agosto 2007

inizio preparazione

Lunedi 27/08 è iniziata alle ore 16 presso lo stadio Comunale "Lombardo-Bosco'' la preparazione in vista della stagione calcistica 2007/08.
Sotto le direttive di mister Regolo sono scesi in campo circa 18 uomini tra cui molti ragazzi della zona molto interessanti.Nei prossimi giorni si agregheranno nuovi arrivi e un paio di elementi che per motivi di lavoro non erano presenti alla prima giornata.

lunedì 20 agosto 2007

La nuova società

Domenica 19/08/07 rimarrà una data importante nella storia dell'U.s.d.Monasterace visto che nel tardo pomeriggio nella sede sociale si è avuta l'ultima di una lunga serie di riunioni,durante la quale si è conclusa in modo positivo l'entrata di nuovi soci.
Infatti da quel pomeriggio oltre alla riconferma dei dirigenti dell'anno passatto,si è provveduto a far entrare prima come soci e poi come dirigenti 3 monasteracesi amanti del calcio e delle cose fatte bene e in modo trasparente:L'Avv. Zannino Nicola,il Dott.Armocida Nicola e Origlia Umberto.Dal prossimo C.D. L'avvocato Zannino ricoprirà la carica di Amministratore Delegato,il Dott.Armocida dirigente con delega ai Rapporti Istituzionali l'amico Origlia sarà il responsabile della Prima Squadra,una sorta di Team Manager.
Lo spirito della nuova dirigenza si baserà sulla compattezza dei componenti evitando disguidi che si sono avuti in precedenza e soprattutto facendo il bene dei veri tifosi biancorossi(ahimè una piccola parte) e non di quei egregi cittadini che pur buttando discredito sulla vecchia dirigenza hanno inventato storie o riportato in modo distorto situazioni che si sono avute intorno alla società.A me(sotto vedrete chi sono perchè io quando parlo metto nome e cognome) sentendo alcune dichirazioni mi è venuto di dare un consiglio ad alcuni di questi miei concittadini:non datevi all'ippica ma scrivete libri gialli o film d'avventura perchè le vostre qualità si sono viste in questa calda estate con l'intento di mettere il bastone tra le ruote al'U.s.d.Monasterace ma non ci siete riusciti perchè quando si parla di vecchi o nuovi dirigenti biancorossi si parla di gente con un cervello sempre attivo e non solo la lingua sempre in funzione senza nessun ausilio celebrale.
Questa non è una critica(anche se ho usato parole forti) ma visto in che condizioni si è ridotta la normale convivenza cittadina democratica di Monasterace è il minimo che potevo scrivere. Perchè il motto di un vero monasteracese è:Io no faccio niente tu fai ma io ti critico.
Buona Estate a tutti

Con stima il riconfermato segretario Mottola Giovanni

sabato 18 agosto 2007

La società si allarga

venerdi 17(la data è stata di buon augurio) si è avuto un incontro tra il D.g.Ussia e il segretario Mottola con i 3 soggetti che hanno chiesto di entrare nella società.l'incontro è stato fruttuoso ed è stata indetta per domenica 19 agosto Un assemblea direttiva,formata sia dai soci fondatori che dal C.D. in carica,durante la quale i 3 "amici'' firmeranno in forma solenne la loro entrata in società.dopo quella data oltre a rendere pubblici i nomi si convocheranno con urgenza tutti i calciatori biancorossi per far loro presente la nuova situazione societaria e di gestione con una bella novità per loro.

lunedì 13 agosto 2007

IL CONSIGLIO DIRETTIVO SI ALLARGA

E' prevista per il 17 o 18 agosto p.v. l'allargamento previa adesione dei nuovi dirigenti che andranno a formare il nuovo consiglio direttivo dell'Usd Monasterace. Si è cercato di dare una nuova immagine alla società, nessuna preclusione verso nessuno, pare che chi abbia intenzione di adoperarsi per Monasterace calcistica sia sempre il benvenuto.

martedì 7 agosto 2007

NUOVA ASSEMBLEA DEI SOCI

Sarà sicuramente convocata per sabato p.v. 11 Agosto una nuova assemblea dei soci. La discussione dovrebbe avere come argomento l'entrata di nuovi soci nell'associazione. Sembra chiarito oramai o si spera a riguardo del c.d., la volontà è quella di mantenere l'attuale c.d. come recita appunto l'art. 12 dello statuto di approvazione regolarmente depositato e registrato. Nella data di lunedì 6 agosto, l'attuale dirigente Andrea Ussia ha avuto un colloquio telefonico con un probabile socio il quale hanno rinviato la discussione stessa per sabato p.v..

venerdì 3 agosto 2007

REGOLAMENTO INTERNO SEDUTA DEL 5 AGOSTO 2007

Si spera nella seduta del 5 agosto p.v. di approvare definitivamente la bozza di regolamento interno riguardante le funzioni e gli incarichi dei dirgenti che ne fanno parte, il funzionamento dell'associazione sportiva stessa, che sarà proposta nella seduta dal dirigente Andrea Ussia.
E' un regolamento interno che ne costituirà parte integrante dello statuto, con nuove figure dirigenziali, rappresentanti ecc. ecc..Abbiamo cercato di essere semplici, chiari, e di suddividere i compiti ognuno per la propria funzione.

mercoledì 1 agosto 2007

IL MONASTERACE NEL GIRONE DI CATANZARO

In data odierna sul c.u. n. 8 del 1 agosto 2007, il Monasterace è stato inserito nel girone di Catanzaro. Un girone che già conosce molto bene, in quanto negli anni passati ha già varcato questi campi con la defunta As. Monasterace. Il d.g. Ussia è molto soddisfatto dell'inserimento nel girone richiesto, anche perchè kilometricamente più alla portata. Non poteva essere diversamente, appunto perchè dirottandocci sul girone di RC eravamo fuori dalla portata minima di kilometri da percorrere. Il calcio deve essere un divertimento unito al sacrificio, ma se diventa solo un sacrificio non è più calcio.Siamo in buona compagnia, ed anche di vecchie conoscenze, tipo Badolato, Petrizzi, Chiaravalle, Cropani, San Calogero, San Gregorio, Filogaso, San Pietro a Maida, Tropea ecc. ecc. Onoreremo al massimo gli impegni, sarà un piacere rincontrare queste società, in particolar modo Badolato, Petrizzi, nonchè Filogaso di cui abbiamo un bellissimo ricordo targato Maggio c.a. in occasione della disputa della Coppa Provinciale. Ripeto Girone C I° Categoria zona di Catanzaro.

martedì 31 luglio 2007

IL GIRONE

Si aspetta trepidamente e con ansia la composizione del girone, la dirigenza di Via Nazionale nei giorni scorsi ha già provveduto ad inoltrare una missiva con codesta richiesta, pena il rifiuto dell'iscrizione. Come già anticipato il girone del reggino è molto distante da Monasterace, il quale porterebbe ad un sacrificio alto sia per i giocatori che per i dirigenti, quindi geograficamente situata sarebbe molto conveniente la partecipazione nel girone di CZ. Si spera che il CR Calabria non giochi di coda come si dice, ma bensì venga incontro alle esigenze delle società. Aspettiamo.................

Si lavora aspettando i gironi

La società è in piena attività non solo per la sua organizazzione interna ma soprattutto per il campionato aspettando di sapere ufficialmente quale sarà il girone in cui finirà l'U.s.d.Monasterace.
da voci di corridoio nei giorni scorsi si era avuta la notizia che sarebbe stato quello del reggino ma vista le distanze chilometriche delle trasferte non è adatto alla compagine biancorossa e infatti prima dell'ufficialità la dirigenza è già in contatto con i responsabili del CRCalabria per chidere gentilemente di essere messi in quello cantanzerese che avrà pure trasferte lontani ma in numero ristretto rispetto a quello reggino

ORGANIZZAZIONE DEL CAMPIONATO

Si lavora assiduamente per l'organizzazione del campionato di 1° Categoria insieme ai Juniores, l'assetto societario sembra diretto all'entrata di nuovi volti, il quale riservandosi di darne risposta entro sabato 4 agosto p.v., sembrano interessati all'amministrazione societaria, il quale nella seduta del 28/luglio sono stati delucidati dagli attuali dirigenti. Oltre che al rinnovo societario si punta al parco giocatori e all'avvicinamento di elementi locali. Si punta soprattutto sui giovani che hanno avuto poco spazio nella passata stagione e al recupero di qualche elemento caratterialmente focoso, ma considerato sempre ottimo per le qualità dimostrate. Comunque un coktail carico di brio e divertimento, che mirerà prima di tutto ad una salvezza tranquilla, secondo al rilancio dei giovani, terzo ad una stabilità totale.

lunedì 30 luglio 2007

Il D.G. USSIA PRECISA

Dopo un incontro con alcuni giocatori avuto in data 29 Luglio, basandosi su precise richieste e volontà degli stessi giocatori, il D.G. Ussia chiarisce totalmente la questione, indicando la volontà della società di puntare su questo gruppo che costituisce l'asse portante della squadra. Si vuole a tutti i costi puntare sui ragazzi di Monasterace, quali assudui combattenti degni di grande fiducia da parte della società che dai propri tifosi.Ovviamente giocatori come Lorenti, Lia, Furfaro, Scidà, vengono considerati affettivamente di Monasterace quindi uguale affetto da parte di tutti. nei giorni scorsi si è avuto un'incontro con un giocatore della zona quale Pugliese, il quale nessuna risposta da parte della società ha notificato allo stesso, per cui la direzione della società va su altri lidi.Il D.g. precisa: ho avuto un incontro con un giocatore il quale mi ha fatto veramente un bel discorso che ho recepito chiaramente e con il quale seguiranno i fatti.

mercoledì 25 luglio 2007

ORGANIZZAZIONE SERATA ESTIVA

A margine dell'assemblea dei soci di sabato prossimo il segretario Mottola renderà noto il prospetto relativo alla serata che hanno in mente lui e il D.g.Ussia per trovare in modo alternativo fondi per la squadra,ma anche per fare qualcosa di diverso nel nostro paese che nel periodo a differenza degli altri paesi fa poco per l'accoglienza e l'intrattenimento per i turisti ma anche pei paesani stessi.
I dettagli ancora non si possono dire non perchè la squadra fa le cose in modo segreto ma perchè essendo a monasterace la serata può essere o criticata o può essere presa come idea da altra gente che fa questo tipo di cose solo per scopi di lucro,anche se devono solo valore sociale.

Sabato Assemblea dei soci

Sabato 28 alle ore 18 presso la sede sociale si terrà l'assemblea dei soci per accogliere i nuovi possibili soci che hanno avuto il coraggio a differenza di molta gente di farsi avanti.
Durante l'incontro queste persone(posso dire solo che sono in 3 ma al momento no i nomi) faranno presente le loro intenzioni e i motivi che li hanno spinti ad entrare in questo bel mondo, se fatto bene,il calcio.
dopo di che i soci "vecchi'' voteranno la loro fiducia ai nuovi soci.
Se questi vorranno il segretario biancoroso Mottola renderà noti i loro nomi su questo sito per dovere di cronaca e per far vedere che la società si muove davvero verso il nuovo campionato in modo giusto e corretto soprattutto a quei calciatori che ancora si devono convincere a firmare.

INSERIMENTO NEL GIRONE DI CATANZARO

E' stato prodotta via fax nella data del 24/07/2007, dal V.ce Presidente delegato Andrea Ussia una espressa richiesta al Comitato Regionale Calabria LND, per l'inserimento del Monasterace nel girone di Catanzaro. Data la distanza relativa alla provincia di RC, e la situazione geografica vicino a Catanzaro e provincia si è richiesto quanto ciò. Si spera venga presa in considerazione e quanto prima sul C.U. di competenza che venga pubblicato.

COLLOQUIO TRA I DUE DIRETTORI SPORTIVI

In data odierna il ds del Monasterace è stato raggiunto telefonicamente dal ds del Badolato Cundò, per l'espressa richiesta di qualche calciatore di classe 90. Certamente non è facile reperire dei calciatori di cl.90 in ottime vedute da parte dei relativi mister. La richiesta è partita per il calciatore ingaggiato giorni fa dal Monasterace cl. 1992 ossia Certomà Marco. Si chiarisce che il calciatore in oggetto, dal cui non mancano contese con la scuola calcio Don Bosco, è oggetto solo ed esclusivo del Monasterace o meglio il proprio cartellino è di proprietà per il 50% del proprio padre e il restante del Monasterace. Si ricorda anche che il calciatore è stato sportivamente parlando libero da tesseramenti nella stagione 2006/2007 e quindi di conseguenza la scuola calcio stessa non può vantare nessuna pretesa in fatto di premio di preparazione. Tanto ciò si doveva ad onor di cronaca e a chiarimenti necessari. Non si nasconde che si punterà su questo elemento ed altri che hanno l'intenzione di firmare per la stessa ,quali promettenti e sicuramente in grado di non deludere le aspettative dei dirigenti e tifosi del Monasterace.

martedì 24 luglio 2007

PROGRAMMAZIONE

Si sta predisponendo una ricca programmazione rivolto al procacciamento di fondi per il campionato in corso. Numerose iniziative sono allo studio del c.d. per poter disputare un campionato tranquillo e ridare quella tranquillità ai calciatori veri protagonisti. Si punta a nuove inziative per attirare nuove fonti di capitali.

domenica 22 luglio 2007

NUOVI VOLTI

Continuano senza sosta gli incontri tra la dirigenza attuale e nuovi probabili soci-dirigenti. Si è avuto nella giornata di sabato un'incontro, che per la natura stessa chiarificatrice si è aggiornato a sabato p.v. 28 Luglio. Nell'occasione sarà illustrata tutta la situazione societaria.

CALCIO MERCATO DEL MONASTERACE

Si è avuto un incontro nella giornata di sabato 21 Luglio c.m. con un probabile acquisto. Dopo un'attenta valutazione della richiesta fatta dal calciatore stesso, la dirigenza si è riservata di dare una risposta in data 22 luglio.

venerdì 20 luglio 2007

GRANDI MANOVRE IN VISTA

Si prefissano grandi manovre in vista dell'inizio del campionato p.v. di I°. La Dirigenza costituita è già a lavoro per procacciare uomini e mezzi per l'inizio del campionato che sarà di grande tenuta sportiva. Si lavora soprattutto sui giocatori che hanno fatto parte della rosa in questi anni, e su questo punto nessuno ha intenzione di farseli scappare, quali punti di riferimento continui e di sicurezza. Si cercherà di valutare le singole intenzioni. Ci sarà qualche arrivo come anticipato oltre a quello sicuro di Guido Coniglio, pochi e di sostanza.Il Campionato di I° categoria è molto impegnativo, e quindi si cerca di formare una rosa in grado di contrastare ogni attacco da parte delle altre compagini. Si spera di essere inserite nel girone di Catanzaro il quale per distanza kilometrica è molto favorevole. Quest'anno a detta del D.g. Andrea Ussia sarà un' organizzazione che cercherà di eliminare le lacune passate.Si spera anche nell'aiuto dei giocatori stessi quali veri protagonisti.

SCORCIO DI MARE A MONASTERACE


Una bellissima immagine del mare di Monasterace dalla parte del torrente Assi.

giovedì 19 luglio 2007

Commento del segretario sulle novità societarie

Il segretario dalla sua residenza di lavoro in quel di Arcavacata di Rende esprime la sua massima approvazione sulle novità che trova giornalmente su questo sito o che gli vengono comunicate in tempo reale dal suo diretto superiore il vice-presidente Ussia A.
Evitando di far polemiche con qualche malpensante si dice contento che poche novità,ma importanti tipo l'iscrizione o l'entrata di nuova gente ,bastano a dare un impulso positivo alla dirigenza di Via Nazionale per compiere con tranqullità e professionalità il loro lavoro per mandare avanti con pochi denari una squadra che dovrà affrontare un campionato difficile come la Prima Categoria;operando in modo produttivo anche nel calcio mercato.
Infine conclude che nel prossimo fine settimana mostrerà un altro modo per reperire fondi,che se accettato dal resto della dirigenza lo presenterà al pubblico su questo sito.

SOTTOSCRIZIONE POPOLARE

Ci sarà nel prossimo mese di agosto, una sottoscrizione popolare per dare una mano alla società MONASTERACE. Chiunque voglia contribuire sarà ben accetta qualunque offerta, si cerca di dare una mano a questo gruppo di ragazzi che pian piano va formandosi.

mercoledì 18 luglio 2007

VOLTI NUOVI NELLA SOCIETA'

Nei prossimi giorni saranno resi noti i nuovi nomi che dietro invito della vecchia dirigenza e richiesta degli stessi faranno parte del nuovo c.d.. Da quanto si apprende saranno all'altezza del proprio compito e daranno man forte a tutta la società. Si vuole puntualizzare che in ogni momento il c.d. può essere integrato e modificato secondo le norme contenute nello statuto.

SPONSOR JUNIORES

Sarà sempre nei prossimi giorni ufficializzato lo sponsor che nella stagione 2007/2008 accompagnerà i ragzzzi dei juniores in questo campionato.

ISCRIZIONE CAMPIONATO JUNIORES

Sempre in data odierna è stata anche effettuata l'iscrizione al campionato Juniores, il quale metterà in luce tutti quegli elementi nuovi e confermati per la disputa di un campionato juniores ad alti livelli. Nei prossimi giorni saranno ufficializzati gli elementi che andranno a formare la rispettiva rosa. AUGURI RAGAZZI

ISCRIZIONE CAMPIONATO 1° CATEGORIA

E' stato effettuato in data odierna l'iscrizione al campionato di I° Categoria, presso il Comitato Regionale Calabria LND. Ora si cerca di comporre al meglio la rosa dei calciatori che affronteranno il campionato 2007/2008, di concerto con le scelte di Mister Regolo(riconfermato). Si comunica che è stato contattato il centrocampista Pugliese(prov. Davoli), si sta lavorando su altri elementi, per poter formare una rosa di calciatori di tutto rispetto. Oltre a Pugliese e Coniglio I°, sono del Monasterace anche Certomà(cl. 92), Polimeno Andreas (cl.90). C'è stato negli ultimi giorni un'interessamento di una società di Eccellenza per il Bomber Papaleo(88), ora si aspettano gli sviluppi.

martedì 17 luglio 2007

Calcio mercato:gli svincolati

In data 14/07/07 la società U.s.d.Monasterace ha inviato presso il C.R.Calabria la lista di svincolo con i seguenti nominativi:
-Papaleo Antonio( propria volontà)
-Papaleo Giorgio ( sede di lavoro Forlì)
-Lucà Francesco ( propria volontà)
-Coniglio Salvatore (propria volontà)
-Scarano Giuseppe (propria volontà)
-Cavallaro Cosimo (accordo con la società)
-Gara Guerino (fine attività)
-Ierinò Rocco (accordo società)

Praticamente calciatori che non facevono più parte dell'attuale rosa e in più gli elementi di quest'anno che hanno richiesto di propria volontà di essere svincolati e a cui la dirigenza esprime i più sinceri auguri di buona fortuna dovunque andranno a giocare.
Vogliamo premettere che non si esclude che qualcuno degli svincolati possa fare ritorno, sarà accettato ugualmente, ma si prega di non fare le cose per stupide ripicche che non hanno nessun valore. Comunque AUGURI DI VERO CUORE.

lunedì 16 luglio 2007

Calcio mercato:novità aggiornate a domenica 15/07

In attesa delle decisioni che dovrebbero prendere a giorni i "senatori'' della rosa si continua a lavorare per il completamento della rosa;sia dell'under18 che della prima squadra.
Infatti se per la prima si sta cercando l'accordo con alcuni ragazzi del comprensorio per la formazione di "Prima Categoria'' si è raggiunto l'accordo ufficiale nel tardo pomeriggio di domenica 15 con il forte centrale di centrocampo Pugliese di S.Andrea;l'anno scorso in forza al Davoli e in precedenza al Badolato;manca solo la firma che avverrà nel prossimo fine settimana.
Si continua a lavorare per il portiere visto che il bravo Lucà è ormai deciso a cambiare aria per cercare nuove ambizioni e per questo si sta lavorando sulla riconferma di Comitogianni(in alternativa su un giovane di Monasterace) e per quanto riguarda l'under18 si lavora sul giovane Cordì(portiere).
Dal punto di vista societario si aspetta la risposta di alcune persone che hanno espresso la volontà di entrare nella società,ma il tempo stringe perchè il 18/07 scade il termine per l'iscrizione ma se non ci sono novitàla vecchia dirigenza provvederà a farlo.

giovedì 12 luglio 2007

REGOLAMENTO INTERNO

Sarà approntato quanto prima il nuovo regolamento interno dell'Usd. Monasterace, che permetterà a tutti coloro che faranno parte del c.d. di avere un proprio compito e incarico, e che le mansioni vengano suddivise per non creare carichi di lavoro eccessivi per ognuno.

mercoledì 11 luglio 2007

U.s.monasterace:si aspetta il C.D. di sabato

L'attività biancorossa procede in modo continuo ma silenzioso in vista dei nuovi scenari che si prospetteranno dopo il C.d. di sabato prossimo durante il quale si vedrà se ci
sarà gente che vorrà entrare a far parte del direttivo biancorosso e se come accadrà andrà tutto bene si tornerà in modo pesante sul mercato senza dimenticare le date importanti imposte dalla Lega:15/07 invio lista di svincolo,18/07invio iscrizione date che saranno rispettate entrambi.

lunedì 9 luglio 2007

Convocazione del Consiglio Direttivo

Si porta a conoscenza degli interessati che giorno 14/07 alle ore 19.00 circa,presso la saletta comunale,c/o Delegazione comunale(in alternativa sede sociale) si terrà il primo C.D. con unico O.d.G:riorganizzazione societaria durante il quale si prenderanno in considerazione le richieste sia scritte che orali per entrare nel nuovo organigramma in qualità di socio o dirigente e di conseguenza verranno distribuite le cariche societarie decadute il 30/06.
Chiunque fosse interessato ad entrare in società è pregato di contattare la dirigenza ed esprimere la sua richiesta fino all'inizio della riunione:prima della quale il segretario Mottola consegnerà la modulistica predisposta per essere compilata e riconsegnata allo stesso che la porterà in Consiglio per l'approvazione.
Presentarsi solo se seriamente interessati.grazie

Il segretario Mottola

sabato 7 luglio 2007

Ultime notizie sul calcio mercato

Per quanto riguarda il calciomercato biancorosso si rende noto che il giovane e talentuoso attacante del Riace;Gervasi non rientra nei piani della dirigenza di via Nazionale anche se rimane sempre un giovane valido e con un futuro sicuramente positivo.
Intanto entro oggi dovrebbe firmare un altro giovane(cl.92) dal futuro molto promettente essendo un ragazzo serio e con la testa ben salda al collo che pensa al calcio come divertimento e non come una fonte di guadagno:il suo nome è Certomà Marco.Dovrebbe essere il primo(il condizionale è d'obbligo nel calcio mercato soprattutto per interessamenti dell'ultimo minuto)di una lunga serie di giovanotti locali che andrebbero a formare la rosa under18 ma alcuni di loro anche in prima squadra;sempre con il parere positivo di mister Regolo.
Uno di questi ragazzi che molto sicuramente firmerà è un 90 della zona;anche se il suo ingaggio è sicuro al 90% per il motivo di prima finchè non porterà la sua firma in sede è sempre un incognita.
Il lavoro quindi continua basandosi,come si vede,su giovani di buone speranze che con l'aiuto di qualche giocatore"anziano'' e sotto la guida di un buon allenatore come mister Regolo dimostreranno il loro potenziale anche in un campionato duro e faticoso come la Prima Categoria.
Per quanto riguarda il mercato in uscita a giorni sarà diramata la "lista di svincolo''.
Entro il 18/07 sarà spedita la documentazione per l'iscrizione al campionato della squadra biancorossa anche se la dirigenza sta aspettando che nuova gente si faccia avanti per l'allargamento della dirigenza.
.

giovedì 5 luglio 2007

Mottola non resiste:torna al lavoro

Non dura più di 24 0re l'allontanamento volontario del segretario da questo sito in segno di protesta contro le polemiche che circolano sulla società.Uno dei motivi è sempre il D.G. Ussia che con le sue parole di apprezzamento dell'operato del segretario stesso.
Allora il segretario più scatenato del solito avvisa i suoi colleghi:durante la nuova stagione dobbiamo fare tanti buoni risultati così se la gente non vuole stare zitta la facciamo ammutare così.
Altro avviso per gli operatori del calciomercato:attenti,da cosenza sta arrivando una belva assettata di vendetta contro i mal pensanti con l'intento di fare terra bruciata nel calcio mercato (Venerdi pomeriggio il calciomercato sarà incadescente).

LA CONFRATERNITA MARIA SS. PORTO SALVO


Sta proseguendo la raccolta di firme per la costituzione della Confraternita a Maria Santissima di Porto Salvo dedicata, firme che saranno inviate alla c.a. del Vescovo di Locri-Gerace Mons. Bregantini che si spera prenderà nota e terrà conto della volontà popolare monasteracese. Si esprimono numerosi apprezzamenti per l'iniziativa intrapresa che viene giudicata in maniera positiva. Come ben si sa le Confraternite esprimono oltre alle antiche tradizioni che risalgono sino al XII° secolo, un fascino di cultura usanze e costumi che ancora oggi si rinnovano nel tempo. Usanze queste che non vanno mai disperse, anzi al contrario incentivate.

IL MARE JONIO SPIAGGIA DI MONASTERACE MARINA

Bellissima vista della piccola spiaggia di Monasterace,
piccola e corta a causa delle annuali mareggiate che la
costa di Punta Stilo è soggetta. Mare incontaminato,
acqua cristallina, dai colori inebrianti che fanno del mar Jonio il più bello.

mercoledì 4 luglio 2007

IL D.G. USSIA CONDIVIDE LE SCELTE DEL SEGRETARIO E CHIEDE UN RAVVEDIMENTO

Condivido a pieno la scelta del segretario Mottola, ma al contrario richiama Mottola stesso ad eliminare il silenzio stampa. Non è la scelta giusta, bisogna al contrario ripartire con grande spirito e sprint con turbo per la nuova stagione calcistica che ci riserverà grandi emozioni.Ne sono convinto e per questo motivo basta con le polemiche e continuare sulla strada intrapresa. La società al contrario ha bisogno dell'apporto di tutti, specie quella del segretario cui vera rivelazione in questi anni al mio fianco.Un ragazzo veramente in gamba, cui caratteristiche di grande professionalità. Il segretario Mottola, cui condivido il suo stato d'animo deve essere forte, e nell'occasione voglio ricordare a lui, che nel corso di tutti gli anni il sottoscritto ne ha sentito tante con le proprie orecchie, ma quando i risultati danno ragione l'invidia è tanta per quelle persone che non vogliono il bene della società. Per questo motivo e per altri motivi continuare è una prerogativa fissa.

IL SEGRETARIO MOTTOLA IN SILENZIO STAMPA

Il segretario Mottola ringrazia con affetto il d.g.Ussia per le parole spese per lui nell'articolo ribadendo la reciproca stima per il D.g stesso e aggiunge che per il bene della società e per far "ammutare'' i mal informati si devono limitare le parole e agire con fatti importanti.
Per questo motivo da questo momento il sagretario Mottola entra in SILENZIO STAMPA non scrivendo più su questo sito a tempo inderteminato,cioè fino non ci sono altre notizie ufficiali sulla squadra e finchè non vengono meno i brutti discorsi che si fanno sulla società e in modo particolare sul suo conto personale e aggiunge:
"La cosa migliore sarebbero le dimissioni ,ma pensare che quelle poche persone che formano la drigenza appoggiono in pieno il mio lavoro mi fanno andare avanti ma anche per altri due motivi:il primo è che la brutta mallattia della "dimmisionite'' al contrario di altra gente non attecchirà mai su di me,ma sopprattutto per l'altro motivo:io mi posso pure paparjiare per il mio ruolo ma dovete saper che non sono ne "cacatu'' ne tantomeno "papatulu''.
Il segretario Mottola si scusa con i numerosi visitatori del sito da tutta Italia per il disservizio creato dalla sua scelta ma il servizio continuerà per mano del d.g.Ussia.

IL D.G. USSIA CONCORDA CON QUANTO DICHIARATO DAL SEGRETARIO

Il d.g. Ussia concorda a pieno con quanto dichiarato dal segretario Mottola, auspicando il termine delle polemiche con i giocatori e altre personalità.Sembra chiaro e come precedentemente affermato e pubblicato anche sul quotidiano Calabria Ora, che l'intenzione della società non è quella di chiudersi in un riccio, ma al contrario come ogni anno ad aprirsi.Non c'è nessuna preclusione verso chiunque, si sta cercando di organizzare al meglio e per questo motivo si cerca l'aiuto di tutti Amministrazione compresa, di creare un ambiente sano, chiaro e senza nessuna furibizia.Certamente qualcuno penserà che al comando vogliono essere gli Ussia, ma voglio chiarire che non è così.Noi, io e mio padre, non siamo in cerca di nessuna poltrona, questo deve essere chiaro, ma concedetemi una nota che se al comnado non ci fossimo nessuno avrebbe fatto tutto ciò, questo è un merito e presentuosamente ce lo pigliamo per intero.Persino abbiamo messo a disposizione tutta la documentazione per permettere che qualcuno si facesse avanti per la conduzione della società.Nessuno mai, dico mai, si è fatto avanti, nè ai tempi dell'As Monasterace, nè adesso con l'Us, e allora che permettano di fare a chi vuole fare e non rompano i...........Siamo aperti e ripeto il Consiglio Direttivo che qui a pochi giorni si formerà è anche aperto per chiunque ne voglia far parte, e ribadisco chiaramente nessuno ha preclusione nei confronti di alcuno.In questi anni è stata un'amministrazione alla luce del sole, e le accuse è meglio che abbiano una fine. Io e mio padre amiamo lo sport, il Monasterace, Monasterace paese, tutti i monasteracesi, non abbiamo mai avuto nessuno interesse sia personale che economico, abbiamo sempre anticipato, quello che altri non hanno mai fatto, non abbiamo rubato mai niente a nessuno, e ora veramente siamo stanchi delle polemiche e critiche che ci vengono rivolte. Voglio affermare presentuosamente che di calcio ne capiamo e capisco meglio di chiunque altro, voglio ricordare che mi sono sempre affiancato di persone oneste ed in gamba, come il mio segretario Mottola il quale posso dire che sta diventando uno dei veri protagonisti del calcio dilettantistico.Nessuno ha l'intenzione di mandare via giocatori, noi siamo per la riconferma in toto del blocco che in questi anni ci hanno accompagnato con positività, ma alle condizioni che le critiche devono essere costruttive e non distruttive. Se si verificasse una dimenticanza, prego tutti i giocatori, dirigenti, tifosi, a non condannare prematuramente e puntare il dito di accusa, ma prenderla con bonarietà, perchè nessuno vuole essere o primeggiare su altri.Siamo contenti, tutti, ed ammiriamo questi ragazzi, che veramente senza nessun introito economico contribuiscono con determinazione alla continuità di esistenza del Monasterace, capiamo benissimo, non facciamo orecchie da mercante, ma anche loro stessi dovrebbero capire gli sforzi che solo poche persone fanno per poter mantenere questa macchina. Non condanniamo nessuno, siamo fieri di questi ragazzi, di quello che hanno fatto e di quello e ne siamo sicuri faranno in seguito per il bene di Monasterace paese e Monasterace calcistica. DATECI UNA MANO.

martedì 3 luglio 2007

Comunicato del segretario

Attraverso il seguente comunicato il segretario Mottola esprime il suo desiderio di riconferma nella dirigenza biancorossa e aspetta il prossimo C.D. per sapere del suo futuro,ma salvo stravolgimenti inaspettati dovrebbe ricoprire ancora la terza carica societaria e il secondo posto nella graduatoria della gloroiosa triade.
Ma si rivolge ai calciatori in procinto di allontanarsi dalla società con le seguenti parole:
"Cari ragazzi sono rimasto molto rammaricato dalle parole di alcuni di voi sulla situazione generale socetaria e il tentativo di uno di scaricarmi la responsabilità della sua mancanza alla cena di fine anno;non c'è bisogno che mi mandi "nmbasciate''con tuoi compagni o con ex dirigenti:TI SVINCOLO PERSONALMENTE.
Per quanto riguarda la dirigenza al contrario di quanto pensate siamo al lavoro non solo sul mercato ma anche nella riorganizzazione della dirigenza stessa con la conferma dell'attuale più l'ingresso di nuove persone.Vi voglio informare che al contrario di quanto pensate il gruppo "Bosco'' non è uscito dal Monasterace ma sono rimasti come soci attivi ma non vogliono cariche perchè in contrasto ccon l'attuale dirigenza ma per problemi personali.
Per il resto se volete andare via il mio rammarico,come quello della dirigenza tutta,resterà ma vi assicuro che se ci ripensate e, c'è la possibiltà di un vostro reintegro in rosa sarete i bentornati visto che una bella famiglia non si può rompere per la fame di soldi di qualcuno di voi;ma se ve ne andate per cercare stimoli in realtà più blasonate della nostra mi fa un grande piacere personale. Per quanto riguarda il mercato come avete visto su un mio precedente tabbellone qualche nome nuovo e importante per l'anno prossimo c'è ma vi assicuro che il nostro lavoro è appena iniziato ne vedrete delle belle.''
Vi saluto augurandovi una buona estate

Con stima e simpatia il vostro segretario Giovanni Mottola

IMMINENTE RICONFERMA PER LA TRIADE

Salvo novità della ultime ore, si avvicina la riconferma della triade del Monasterace, che in questi anni ha fatto molto bene.

L'USD MONASTERACE SUL MERCATO

Si sta cercando in questi giorni di preparare il nuovo assetto societario, vista la fine della stagione sportiva del 30 giugno, la società in questo momento ossia sino al 18/07/2007, è in stato di ordinaria amministrazione ed è posta sotto la direttiva del Presidente Ussia Fortunato unico amministratore e rappresentante legale. In attesa delle cariche da ridistribuire nell'imminente Consiglio Direttivo che sarà fissato a giorni, l'ex d.g. Ussia sta lavorando per la formazione di una compagine di tutto rispetto, che guarda prima di tutto ai ragazzi con l'innesto di almeno 4 o 5 elementi, una nuova organizzazione con la presenza fattiva dell'Amministrazione Comunale ed anche con la scuola calcio Don Bosco. Si cercherà di coinvolgere più persone possibbili affinchè nasca una grande realtà sportiva.

domenica 1 luglio 2007

U.s.Monasterace:calciomercato:il tabellone

Viene riportato di seguito il tabellone del calciomercato con le notizie aggiornate fino al 01/07/07

ACQUISTI:CERTOMA' M.(a),PAPELLO G.(c),CONIGLIO G.(d),VALENTI N.(a),LUPESCU P.(c).

CESSIONI: da definire dopo l'apertura del periodo degli svincoli(in teoria da oggi).

OBBIETTIVI:MARINO(c),LATTARI C.(d)-S. Caterina; CORDì G.(p)-Svincolato; PROCOPIO L.(c)-Svincolato.

Oggi giocherebbe così(4-3-3):Lucà;Conglio F., Furfaro R., Muscolo P. CONIGLIO G.; Papaleo R.,Lorenti F.,Spanò F.,(Lia F.), Origlia N., VALENTI N., Riitano N.
A Disposizione:Comitogianni,Adavastro,Taverniti,Valente,Lia,PAPELLO,LUPESCU,CERTOMA'

ULTIME: Gli uomini di mercato biancorosso stanno visionando molti degli obiettivi durante il torneo di calcio a 5 organizzato a Monasterace dal dinamico Presidente della Scuola Calcio "Don Bosco'',Spanò Andrea,durante il quale si stanno mettendo in luce anche altri ragazzi stanieri oltre al già citato Lupescu Petruv;già contattato positivamente dalla Triade Biancorossa (U-M-R).

mercoledì 27 giugno 2007

MONASTERACE:Festa sottotono per Maria di Porto Salvo

Giorno 24 giugno si sono conclusi i solenni festeggiamenti in onore di Maria SS di Porto Salvo; Regina di Monasterace Marina e in modo particolare dei pescatori.
Purtroppo i festeggiamenti "civili'' come ogni anno vanno sempre verso il fallimento,per la mancanza di un cantante di peso almeno in una delle serate conclusive della festa e mancanza di organizazzioni alternative.
Con questo non si vuole colpire la commissione feste(o collaboratori del parroco, come denominati dal nostro "grande'' Don Fabio)ma è la realtà dei fatti.L'uniche cose che attragono un po di gente alla nostra festa, che una volta era tra le migliori della fascia Jonica,sono la fiera e i fuochi anche se quelli finali di quest'anno sono stati monotoni al contrario di quelli che sono stati fatti durante alcune fasi della festa di quest'anno(limitarsi solo agli ultimi e gli altri farli ma con qualche risparmio,no?)
La cosa più suggestiva e tradizionale,ma anche molto sentita dai monasteracesi,è la processione a mare,quest'anno per numero di imbarcazioni è stata una di quelle numerose,52 + 3 moto d'acqua e l'imbarcazione della Guardia Costiera,menomale che su questa ne il parroco e ne i suoi Collaboratori possono mettere mani.Un'altra nota riguarda la poca gente sul traggitto terreno della processione;non si sa per colpa del caldo che ha spinto i monasteracesi ad affolare le barche precedentemente menzionate ma nenche sul lungomare la gente è stata numerosa come gli altri anni.Però per chi ci tiene davvero alla festa come chi scrive,si auspica che non ripetono più feste di questo genere.
In definitiva mi sta sorgendo una domanda:ma alla nostra festa cosa sta succedendo? e un consiglio alla commisione feste:lo potete portare un cantante o personaggio comico di carattere televisivo?
Un consiglio a chi comanda sulla festa(Don Fabio):fai fare la festa a chi la sa fare avendola fatta per anni senza farti aiutare da gente con poca inventiva e molti dei quali non frequentano la chiesa durante l'anno ma si paparjiano con il caratteristico tavolino davanti la chiesa durante la novena.
Con la festa di quest'anno si è visto a che serve la tanta odiata confraternita(da parte del parroco)la quale oltre ad essere un'istituzione centenaria della nostra chiesa ha i poteri di organizzare la festa civile limitando gli sperperi ed evitare i possibili guadagni della chiesa;forse questo è il vero motivo del veto che sarà aggirato rispettando il regolamento dettato dalla CEI(dove c'è csritto anche il fatto dell'organizzazione della festa).

W MARIA W LA CONFRATERNITA

sabato 23 giugno 2007

L'U.S.Monasterace incontra Gianluca Pessotto


Straordinario incontro per il segretario della compagine biancorossa presso un noto centro commerciale della zona;il team manager della F.c. Juventus Gianluca Pessotto.

a destra foto dell'incontro tra il segretario Mottola e il "collega''Pessotto.

U.s.Monasterace:cena del 22/06 p.v.

Come previsto si è svolta presso il rinomato ristorante "Villa Paradiso'' del grande amico Franco Simonetti sito in Monasterace la cena di fine anno dell'U.s. Monasterace;che come scritto in precedenza non si era fatta per motivi esterni alla volontà della dirigenza di Via Nazionale.
Alle ore 21 circa del giorno 22/06 si sono ritrovati quasi tutti i calciatori della rosa della stagione 2006/07 insieme al tecnico Regolo il massagiatore Polimeno e naturalmente la dirigenza rappresentata dal presidentissimo Ussia Fortunato dal "mitico'' D.g. Ussia Andrea e dal giovane e intraprendente segretario generale Mottola Giovanni.
Durante la serata oltre a "eliminare'' dal tavolo le numerose prelibate pietanze preparate dalla buona cucina del ristorante, si è parlato in allegria della stagione passata e dei programmi per la nuova avventura della Prima Categoria;con un appasionato discorso finale a cui hanno partecipato tutti i partecipanti,a "panza'' piena.

martedì 19 giugno 2007

U.s.Monasterace:ultime notizie

In data 18/06 tutti i calciatori che hanno fatto parte della rosa biancorossa sono stati avvisati per la cena di fine stagione che si terrà giorno 22/06 presso il ristorante"Villa Paradiso'' di Monasterace;sia attraverso comunicato ufficiale a firma del segretario Mottola che via sms da parte dello stesso segretario.
Per quanto riguarda il calcio mercato la dirigenza biancorossa non si ferma anzi nei prossimi giorni,anche se di festa,saranno numerosi i contatti con vecchi ma con soppratutto nuovi calciatori definendo i primi contratti visto che dal primo giugno dovrebbero arrivare le liste di tesseramento e da quel momento gli acqusti saranno ufficializzati.

SERATA MUSICALE

Si sta pensando anche all'organizzazione di una serata musicale con la presenza di qualche artista dal volto eccellente. Ci sarà nei prossimi giorni un incontro con un agente musicale della zona per studiare la fattibilità dell'avvenimento e del luogo a scelta per l'avvenimento. Sarà fissato un prezzo tipo concorrenziale e da contributo volontario.Allo studio ci sono anche delle lotterie che dopo un'attenta valutazione saranno lanciate ove convenienti.

PROTOCOLLO DI INTESA

Sarà approntato un protocollo di intesa con le attività commerciali di Monasterace, che miri a contribuire con piccole trattenute l'attività sportiva dell'Usd Monasterace. Sarà concepito in modo che possa anche incrementare le proprie vendite di ognuno. Allo studio c'è una bozza di protocollo di intesa.

INCONTRO NEI PROSSIMI GIORNI

Nei prossimi giorni si terrà un incontro tra il d.g. Ussia e un giocatore delle vicinanze per valutare la possibilità espressa da lui stesso di aggregarsi al gruppo che via via si sta per formare a Monasterace. Un centrocampista dalle buone qualità che ha militato nel campionato di 1 categoria stagione scorsa.Prima dell'incontro ci sarà uno scambio di opinioni con mister Regolo per la sua ed unica veduta di utilità. Se ci sarà l'OK da parte del mister si procederà da parte del d.g. Ussia al contatto definitivo.

L'USD MONASTERACE PREPARA ANCHE IL CAMPIONATO JUNIORES

E' anche in preparazione il campionato Juniores, i molti ragazzi che sono stati contattati a prenderne parte sono entusiasti e disponibili a partire per questa nuova avventura. Il d.g. Ussia no nasconde la gioia per quest'altro campionato perchè trattasi di un campionato vero e proprio. Si sta valutando ove fosse disponibile mister Regolo, all'affido condiviso sia della squadra maggiore che juniores.Non vorremmo caricare di lavoro il mister, però mi piacerebbe se li può guidare lui stesso.Si attende la risposta del trainer. Ci avvaleremo della collaborazione del patron Spanò, riguardo l'inserimento di qualche altro elemento proveniente dalla scuola calcio Don Bosco per poter formare un gruppo di tutto rispetto.

lunedì 18 giugno 2007

UNO STRANIERO PER IL MONASTERACE

Si è concretizzato pochi giorni fa un approccio con un giocatore d'oltre Alpi. Un calciatore di nazionalità rumena, in regola con il permesso di soggiorno, abitante a Monasterace. Un ragazzo dal fisico possente già visionato dal mister il quale giudica la sua tecnica accettabile e degno di un banco di prova nei primi giorni di luglio p.v..

CENA DI FINE CAMPIONATO

Finalmente arriva la tanto sospirata cena di fine campionato, purtroppo non si è potuta svolgere prima per problemi legati alla presenza del Sindaco per problemi di salute in famiglia. Si è deciso di organizzare per il giorno 22 Giugno alle ore 21,00 circa. Sono stati già avvertiti la maggior parte dei calciatori con regolare comunicato. In occasione anche dell'avvicinarsi della festa patronale a Maria Santissima di Porto Salvo dedicata (24 giugno 2007), sarà un'occasione in più per ringraziare la Madonna.

venerdì 15 giugno 2007

LAVORI IN CORSO 2

Come già anticipato dal segretario Mottola, il d.g. conferma quanto dichiarato, e nelle prossime ore si cerca di portare in casa Monasterace un altro elemento di grande calatura agonistica. Oltre ai quasi certi ragazzini (fuori quota) già contattati e di responso positivo, un altro elemento cl. 88 si sta aggiungendo alla rosa dei giocatori. Ricordo ancora che si punterà soprattutto sui ragazzi, oltre ai già confermati Valente Roberto, Papaleo Roberto, Papaleo Antonio, Adavastro Ettore, Taverniti Spartaco, non si sa ancora il destino del bomber Papaleo Giuseppe, Polimeno Francesco, Amato Filippo tutti di cl. 88/89.Si punterà anche alla partecipazione al campionato Juniores, in quanto rosa molto folta. Voglio ricordare il fortissimo Murdolo Francesco, che a giorni dovrà affrontare un intervento ai crociati, il quale vanno i nostri migliori auguri, e un ritorno al più presto quale elemento di grandissima importanza e sicurezza.Cercheremo di recuperare al meglio il bomber Riitano Nicola, giocatore eclettico e razionale, con noi ha fatto sempre bene, anche a Badolato ha dimostrato veramente di essere un giocatore di alte categorie.Si punta al ritorno di Valente Nicola, vecchia conoscenza per il Monasterace, Coniglio Guido anche per lui un gradito ritorno, oltre a riconfermare per chi vorrà rimanere in casacca bianco/rossa tutti gli altri.Sarà una transiberiana terribile. Altro nodo da sciogliere sarà il portiere, valutando le intenzioni di Lucà(saracinesca). Ci sarà del lavoro, tanto lavoro.